2

Ott

Come copiare un CD Audio utilizzando Windows Media Player

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Come copiare un CD Audio utilizzando Windows Media Player

Nonostante la diffusione dei lettori musicali portatili e degli smartphone, i CD Audio vengono ancora utilizzati dagli amanti della musica, sia perchè garantiscono una maggiore qualità d’ascolto rispetto ai file compressi in MP3, sia perchè sono facili da utilizzare con lo stereo di casa o l’autoradio installata in macchina.

Tramite dei software per PC, abbiamo la possibilità di creare CD compilation con tutti i nostri brani preferiti, ma come facciamo a creare una copia del CD Audio? Senza dover ricorrere all’acquisto di qualche software di terze parti, possiamo utilizzare Windows Media Player, programma che troviamo già preinstallato in tutti i PC Windows. Vediamo assieme come procedere in questa guida passo passo!

Come prima cosa, dobbiamo ovviamente inserire nell’apposito lettore dischi del computer il CD audio che abbiamo intenzione di copiare. Fatto? Benissimo, a questo punto facciamo clic sul pulsante Start di Windows (se stiamo utilizzando Windows 8, allora apriamo la Start Screen) e avviamo il software preinstallato Windows Media Player. Terminato il caricamento del programma, facciamo clic sull’album musicale elencato nella barra laterale a sinistra e quindi selezioniamo l’opzione “Copia da CD” che si trova in alto.

Le impostazioni predefinite sono perfette per una copia 1:1 di qualità del CD audio, ma se desideriamo personalizzarle possiamo fare clic sul pulsante “Impostazioni copia da CD” e quindi selezionare il formato e la qualità di ogni singolo brano. Il formato predefinito è WMA (Windows Media Audio), con bitrate impostato a 128 Kbps. Per una maggiore qualità, si consiglia l’aumento di quest’ultimo al valore di 192 Kpbs.

Ci siamo quasi: terminata l’operazione di copia dei brani dal CD al computer (solitamente ci vogliono al massimo una decina di minuti), rimuoviamo dal lettore il CD audio originale e inseriamo un CD vergine, pronto per la copia. Apriamo nuovamente l’applicazione Windows Media Player, ma stavolta facciamo clic su “Musica”. Scegliamo infine l’album creato in precedenza e confermiamo l’operazione cliccando sul pulsante in alto a destra “Masterizza”.

Anche in questo caso ci sono diverse opzioni da configurare a piacimento: ad esempio, cliccando sul pulsante “Opzioni di masterizzazione” abbiamo la possibilità di scegliere quali brani includere nel CD da masterizzare. In questa maniera, possiamo creare da zero una compilation personalizzata.

Quando siamo pronti, premiamo il pulsante “Avvia masterizzazione” e andiamo in cucina a prepararci uno snack. A seconda del numero dei brani e della velocità del masterizzatore, ci potrebbero volere pochi minuti o anche mezz’ora. Per dei risultati ottimali, consigliamo delle basse velocità di masterizzazione.

Tag: cd audio, copiare, windows media player

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes