4

Nov

Come scaricare gratis e usare il programma di fotoritocco Photoshop

di Gabriele in: How To - Come Fare , photoshop , Trick And Tips , Web Design

Come scaricare e usare il programma di fotoritocco Photoshop

Photoshop è senza dubbio uno dei programmi di fotoritocco più utilizzati dagli utenti amatoriali e professionisti, e il motivo è presto detto: attraverso la sua interfaccia (non troppo complicata, a dir la verità) è possibile modificare in maniera completa ogni genere di fotografia, non importa se stiamo parlando di un ritratto oppure di un paesaggio notturno.

Come molti di voi già sapranno, Photoshop è disponibile sia per il sistema operativo Windows che per Mac OS X, pertanto non ci sono particolari problemi di compatibilità a riguardo. Ma forse non tutti sanno che il software è disponibile per il download gratuito dal sito ufficiale di Adobe. Si tratta ovviamente della versione di prova che ha una durata di 30 giorni, e siamo convinti che un mese sia più che sufficiente per provare a fondo il software e decidere se acquistarlo o meno. In questa guida di oggi, vediamo assieme come si scarica Photoshop, come si installa e quali sono i passi da compiere durante il primo avvio.

Come prima cosa, apriamo il nostro browser web preferito e carichiamo il sito ufficiale di Adobe Photoshop. Fatto? Perfetto, adesso facciamo clic sul pulsante “Scarica la versione di prova”, crediamo un account Adobe ID (tranquilli, è del tutto gratuito, serve soltanto ad autorizzare il download), mettiamo il segno di spunta accanto alla voce “Ho letto e accetto le Condizioni d’uso e l’Informativa sulla privacy”, clicchiamo su “Accetta” e attendiamo il completamento del download.

Una volta terminato lo scaricamento del file “CreativeCloudSet-Up.exe”, facciamo doppio clic su di esso, accettiamo di nuovo le condizioni d’utilizzo del programma e aspettiamo il termine del download dei file relativi a Photoshop. Purtroppo non è questione di pochi istanti, visto che tutti i file di Photshop hanno un peso complessivo attorno ai 1.6 GB. Per fortuna però i server di Adobe sono molto veloci, e nell’attesa potete navigare sul web, ascoltare musica oppure andare in cucina a prepararvi uno spuntino. Dalla stessa schermata possiamo anche scegliere di installare gli altri software di Adobe, ma oggi ci concentriamo su Photoshop.

Terminato il download, l’installazione partirà in automatico, ed entro qualche minuto comparirà sul desktop l’icona di Photoshop, pronto per essere utilizzato. Nonostante sia un software dedicato ai professionisti del settore, l’interfaccia grafica non è particolarmente complicata. In alto troviamo il menu, a sinistra ci sono gli strumenti principali del programma (clonazione, pennello, gomma, ecc..), mentre a destra c’è la selezione dei colori e dei livelli. Vi consigliamo di aprire una foto qualsiasi e iniziare ad utilizzare tutti gli effetti che trovate pian piano, in modo da capire come funziona il tutto. Non dovete aver paura, soltanto con la pratica imparerete ad usare Photoshop nel migliore dei modi!

Tag: fotoritocco, photoshop, programma, scaricare, usare

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes