Tutti gli articoli su "Webmaster"


Come creare gratis un sito di e-commerce per la vendita online

L’evoluzione della tecnologia ha permesso la creazione di moltissime opportunità lavorative, e tra queste desideriamo sottolineare l’importanza e la crescita dell’e-commerce in questi ultimi anni.

Continua a leggere il post

Se hai un sacco di foto digitali da condividere online, è necessario un programma come thumbnailer. Il programma è veloce e facile da installare.

L’interfaccia è compatta, senza tasti inutili. Serve a individuare le vostre immagini originali, impostare la cartella di destinazione per le immagini in miniatura, e indica le dimensioni desiderate per le miniature. Poi il programma trasforma le immagini in un lampo. I pulsanti che sembrano pagine effettivamente consentono di eseguire operazioni sui file singoli, piuttosto che intere cartelle.
Il programma permette di convertire molti formati, rinominare le miniature e ridimensionare le immagini, fissando la larghezza e l’altezza o modificando l’area dei pixel.

Questa versione installa anche ClickPic che crea rapidamente anteprime e ridimensiona le immagini. Se hai bisogno di avere molte immagini thumbnail, ti consiglio di provare thumbnailer.

adobe_flash_

Saper usare Flash non è da tutti, o meglio così credevamo sino ad ora almeno fino a che non siamo incappati in una delle utility più semplici e immediate che possa offrire la rete in questo senso.

Sothink SWF Easy si articola come un programma con un’interfaccia davvero basilare che permetterà di creare animazioni in flash nel tanto conosciuto in formato .SWF. Grazie all’impiego di questo software potrete creare fantastici contenuti in movimento da implementare sui vostri siti o blog.

Che aspettate scaricate Sothink SWF Easy e guardate questo video dimostrativo

I 5 migliori consigli per far annullare una penalizzazione da Google

Google Webmaster Tools è uno strumento di basilare importanza da tenere sempre e costantemente sott’occhio per far monitorare lo status del vostro sito web o blog indicizzato sul motore di ricerca Google. Grazie ad esso , infatti, potrete monitorare diversi elementi come weblinks, cache, sitelinks, dettagli sitemap e molte altrre informazioni che pongono in relazione il vostro sito con Google. In caso poi, qualcosa stia andando storto, come traffic insufficient, problemi d’indicizzazione link scomparsi da  Google search – è possible se non sicuro che siate incappati in una qualche sorta di penalizzazione. Che fare in questi casi? Potete sempre fare una richiesta di riconsiderazioni delle decisioni applicate da Google attraverso il  Google Webmaster Tools e aggiustare le cose. Ecco alcuni utili consigli di attuazione per promuovere una richiesta di riconsiderazione.
1. Siate onesti con voi stessi e ponetevi la domanda “Cosa c’è che non va realmente sito?” cercate di fare una prospettiva di tutto il materiale. A questo punto compilate la mail e state tranquilli, le vostre considerazioni verranno passate al vaglio da persone reali e non da computer che vi mandranno una risposta automatica. Come suggerisce questo video in cui potrete vedere le persone che decidono le penalizzazioni e che fanno riferimento a tutto quanto scritto qui sopra.
2. Preparatevi a leggere attentamente la Google Webmaster Guidelines . Alternativamente, potrete chiedere un’opinione nel forum Google webmaster forum a che vi aiutino a rilevare il problema specifico.
3.Portate pazienza 2 – 7 giorni. E’ possibile infatti che le cose in questo lasso di tempo si aggiustino da sole. Non mandate una richiesta di riconsiderazione di penalizzazione in fretta perché il cambiamento dell’algoritmo di  Google subisce variazioni a volte normali, quindi: pazienza.

4. Bad links possono essere menzionati nel dettaglio corrispondendo l’intenzione di eliminarli subitamente., se state linkando a un qualsivoglia sito che vi paghi usate use ‘nofollow’ tag per liberare i google books.

5. Non mandate continue lettere di riconsiderazione. Spendete più tempo a scriverne una, ma dettagliata. Inviate altre lettere SOLO nel caso poi abbiate omesso qualche particolare che non avete reso noto nella prima email.

I Migliori Templates (temi) per Joomla

Joomla è un’ottima piattaforma per creare siti web, blog e persino community. (Quest’ultimo si può creare grazie ad un modulo gratuito per Joomla chiamato “Community Builder”) Molti lo preferiscono anche a wordpress dato che Joomla somiglia più ad un classico sito web che ad un blog. (Moda del momento…) Su internet ci sono migliaia di Templates splendidi per Joomla, sia gratuiti che a pagamento.

Continua a leggere il post

blogger-wordpress

Blogger, la piattaforma gratuita di Google utile per creare blog (anche su domini di secondo livello del tipo stilegames.com), è sicuramente la piattaforma di blogging che fa più concorrenza all’ormai affermato e amato WordPress. In quest’articolo voglio mostrarvi qualche pro e qualche contro delle due piattaforme di Blogging, decidete voi quale sia migliore 🙂

Blogger Pro:

  • – Indicizzazione Articoli velocissima
  • – Posizionamento Articoli da subito
  • – Posizionamento Articoli su google in posizioni fantastiche
  • – Velocità supersonica nell’Upload delle immagini
  • – Server e hosting gratis, paghi solo 10 dollari di dominio all’anno
  • – Server spesso veloci (Nei miei casi)
  • – Se crei un network, gestisci tutti i blog con 1 click

WordPress Pro:

  • – Facilità d’uso e adatto a tutti
  • – Base seo bellissima
  • – Personalizzazione grafica facile e completa
  • – Migliaia di plugin che lo migliorano
  • – Possibilità di cambiare Permalink
  • – Aggiunta di autori in modo molto più semplice

Cosa aggiungereste ai pro di blogger e wordpress? Secondo voi quale dei 2 è migliore? Il mio suggerimento è di creare un blog su Blogger, sfruttare il posizionamento i primi 2-3 mesi per poi spostarlo su WordPress tramite redirect 301, non perderete posizioni in google e in 3 mesi avrete un posizionamento che con wordpress si guadagna in 1 anno 🙂

Controllare il Pagerank di tutte le pagine di un Sito

Il Pagerank di un sito è un valore (ormai considerato poco) che influisce (influiva?) nel posizionamento del più grande motore di ricerca al mondo, Google. Ci sono vari servizi web che ti permettono di controllare il Pagerank del tuo sito ma nessuno di questi ha la funzione di poter effettuare il controllo su tutte le pagine di un sito web. Naturalmente quest’operazione diventa impossibile nei siti con tante pagine (Se dovessi controllare stilegames dovrei inserire più di 5000 url…) e quindi nascono dei software che lo fanno in automatico.

Continua a leggere il post

Nessuno meglio di noi sa quanto sia importante per un aspirante blogger avvalersi di un sistema per postare in modo facile e veloce ma che, sopratutto, ci fornisca tutti gli elementi per per poter postare al meglio e sempre aggiornati. Proprio nella speranza di aiutare i novelli blogger all’ascolto vi pubblichiamo un elenco dei 5 migliori Weblog System da usare per il vostro blog!

  1. WordPress: è indubbiamente il più famoso Weblog Engine al mondo. La cui struttura basata su un’interfaccia intuitiva così come il “kit2 d’installazione, facile e veloce.La community WordPress è la più nutrita riguardo il blogging. WordPress è continuamente aggiornato e pieno zeppo di utilissime plugin e utility che lo rendono adatto alle esigenze peculiari di ogni utente. Una delle strumentazioni più utili fornite dal servizio consiste senz’altro in WordPress MU. WordPress MU possiede il medesimo codice base sviluppato per la gestione di un singolo blog, ma consente la gestione di spazi telematici multipiattaforma!
  2. Movable Type: Alla stregua di WordPress è una piattaforma adattata a qualsiasi blog e supporta magnificamente tutti quei blog di alto livello con tanto traffico. Se ne avvalgono blog della portata di Huffington Post e Gawker blogs Lifehacker, Gizmodo, etc.

    Continua a leggere il post

Test per misurare la velocità di caricamento del Sito/Blog

Una delle caratteristiche più importanti per un sito che si rispetti è la velocità di caricamento delle sue pagine web. Ogni utente preferisce i siti che caricano le pagine in pochissimi secondi invece di quelli che ci mettono un’eternità per caricare una pagina da pochi kilobyte. Non solo gli utenti, anche i motori di ricerca come Google preferiscono le pagine che si caricano più velocemente, infatti danno più fiducia a questi tipi di siti. Su internet ci sono vari servizi che ti permettono di conoscere il tempo di caricamento del tuo sito.

Continua a leggere il post

Inserire o Aggiungere Watermark alle immagini

Non sai cosa siano i watermark? Sono delle parti di testo che vengono inserite sulle immagini da blogger e webmaster che vogliono evitare che altre persone rubino le loro immagini. I Watermark sono presenti nelle immagini di quasi tutti i blog professionali sia italiani che internazionali. Oggi ti voglio segnalare un software molto utile per l’inserimento dei Watermark alle immagini. Si chiama WatermarkV2 ed è un’applicazione completamente gratuita.

Continua a leggere il post

jump2top free wordpress themes