18

Set

Google Istant: a che cosa serve?

di Sara Papis in: Google

Google Istant: a che cosa serve?

Se navigate in rete spesso, vi sarete accorti che Google ha integrato online una nuova funzionalità, ovvero la possibilità di visualizzare i risultati della ricerca durante la digitazione della keyword. Questa nuova funzione si chiama Google Instant e come accade spesso per le modifiche di massa, la sua presenza può essere molto gradita o non piacere per nulla.
I vantaggi sono quelli di far risparmiare tempo, permettendo all’utente di visualizzare all’instante tutti i risultati disponibili, senza attendere il caricamento dell’ennesima pagina. Google vuole offrirvi dei risultati dinamici, offrendo un motore di ricerca sempre più in stile web 3.0.

 

Quindi se provate a digitare la lettera M all’improvviso avrete tutti i link dedicati alle previsioni meteo, insomma, la nuova interfaccia di Google Instant cercherà di offrire il risultato migliore in base alle esigenze dell’utente.
I risultati della ricerca vengono aggiornati in tempo reale, una funzione che nei prossimi mesi rivoluzionerà sicuramente i metodi di ricerca online.  Se Google Instant non vi piace proprio, dovrete semplicemente cliccare il menu a discesa che si trova sulla parte destra della casella di ricerca e selezionare “Disattiva”.
In questo modo tornerete alla ricerca standard sempre offerta da Google. Voi quale metodo di ricerca preferite?

Tag: google instant, servizi online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes