3

Apr

Come sincronizzare Outlook?

di Sara Papis in: programmi gratis , Software

Altsync: sincronizzare Outlook

Esistono diverse funzionalità di archiviazione email su Outlook, ma avete mai sentito parlare della possibilità di sincronizzare le cartelle di Outlook? Se la risposta è negativa, oggi vi spieghiamo nel dettaglio come fare.

Outlook Express è il servizio più apprezzato al mondo per la gestione della posta elettronica, per questo motivo sono nati tanti servizi allegati, che offrono la possibilità di aggiungere innumerevoli potenzialità ad un programma già completo.  Per migliorare ulteriormente le impostazioni, vi segnaliamo Altsync, un servizio esclusivo, che vi permetterà di sincronizzare e condividere le cartelle Outlook.

 

Altsync vi offre la possibilità di rendere le cartelle molto più accessibili, senza utilizzare server ma esclusivamente le funzionalità offerte dall’applicazione. Con questo servizio, anche gli utenti meno esperti potranno sincronizzare e condividere le cartelle di Outlook alla velocità della luce. Pensate alla possibilità di poter agire su ogni singola cartella, dai quelle dai contatti a quella delle email e selezionare la directory su cui agire e condividere tutte le informazioni con i vostri colleghi. Utilizzare Altsync oltre a essere un metodo alternativo di gestione, vi permetterà di sprecare il minor tempo possibile in questa procedura. Altsync, si presenta come un servizio completamente gratuito, avanzato e semplice da gestire. Che ne dite? Potrebbe diventare il programma indispensabile per la sincronizzazione della vostra posta elettronica? Attendiamo i vostri commenti in merito!

Tag: applicazioni, outlook

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes