27

Mag

Impostare colori monitor: come fare?

di Sara Papis in: programmi gratis , Software


Molte volte abbiamo parlato di programmi PC che permettono di creare screencast e schermate da utilizzare in qualsiasi situazione, ma avete mai pensato a come impostare i colori del monitor a seconda delle vostre esigenze? È arrivato il momento di conoscere un’applicazione inedita che vi permetterà di semplificare le cose.
Infatti, anche se gli attuali monitor disponibili in commercio, si adatto ad ogni tipo di esigenza, i display più “vecchi” hanno dei colori non sempre ottimali per le esigenze più pignole, ecco che per gli utenti interessati ad avere il massimo arriva un programma chiamato Calibrize 2.0. Vi è capitato spesso di avere una visione poco luminosa e colori poco definiti? Ecco il programma che fa al caso vostro.

 

Calibrize 2.0 vi offrirà la possibilità di ottenere il massimo dal vostro monitor, in modo completamente gratuito. Che cosa desiderare di meglio? In pochi passaggi potrete calibrare la riproduzione dei colori sul vostro monitor, scegliendo il massimo per ogni vostra esigenza. Regolate le impostazioni, scegliete le tonalità migliori e cominciate a lavorare al massimo.
Il primo passaggio vi richiedere di regolare la luminosità e il contrasto del display, successivamente sarà la volta della regolazione dei colori fondamentali RGB e infine il salvataggio del profilo colore. Che cosa desiderare di meglio? Calibrize 2.0 vi offre tantissime informazioni per offrirvi il massimo del comfort visuale.
Ricordiamo agli utenti interessati che il programma è disponibile esclusivamente per Windows, l’interfaccia è stata creata per chi è esperto di grafica e utilizza spesso le funzionalità di stampa. Possiamo assicurarvi che dopo il primo approccio, Calbirize sarà semplice da utilizzare per tutti.

Tag: calibrare colori monitor

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes