25

Lug

Gli aggiornamenti per Windows XP Aboliti nel 2014

di Sara Papis in: Aziende , Microsoft


Microsoft ha intenzione di indirizzare tutti gli utenti verso il nuovo sistema operativo Windows Seven e per questo motivo ha rilasciato una notizia ufficiale: gli aggiornamenti per Windows Xp saranno aboliti nel 2014. La nascita di Windows Xp e avvenuta nel 2011, esattamente il 25 ottobre, data in cui nacque il sistema operativo più amato dagli utenti.

Le persone che in quel periodo erano già appassionate d’internet sanno bene che Windows Xp nacque come innovazione del vecchio Windows 2000 e che si differenzio maggiormente per la sua interfaccia grafica. Sono moltissime le persone che ancora oggi utilizzano Windows Xp come sistema operativo, che e sopravissuto all’arrivo di Vista, uno dei sistemi operativi più odiati del mondo.

Nel 2009 arrivo Seven e tutto cambio, infatti, da quel momento Seven ha preso ufficialmente il posto di Vista e Xp e oggi si dimostra un sistema operativo molto amato. La personalizzazione integrate in Seven ha permesso a questo sistema operativo di diventare molto amato e la voglia di rinnovarsi e davvero tanta.

Ebbene e arrivato il momento del pensionamento anche di Xp, sistema operativo che ha fatto la storia di Microsoft. L-azienda ha deciso di bloccare tutti i suoi aggiornamenti, la data ufficiale sarà l 8 aprile 2014, ancora qualche anno e gli utenti affezionati a Windows dovranno dire addio a questo sistema operativo cosi perfetto da esser resistito a varie innovazioni.

Avete ancora tre anni per sfruttare al massimo questo sistema operativo e forse dovrete poi migrare direttamente a Windows 8. Che cosa ne pensate siete pronti a dire addio a Xp?

 

 

Tag:

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes