3

Set

IBM ha creato Food Safety Simulator

di Domenico Puzone in: hi tech , Software

La tecnologia può cambiare il mondo, quante volte abbiamo sentito queste parole ? tantissime e mai come ora possono essere adattate ad una società.

IBM ha intenzione di cambiare il mondo, non tutto, ma una piccola parte … quella del cibo. Food Safety Simulator, questa è una nuova piattaforma creata appositamente per controllare e testare la qualità dei cibi , passaggio dopo passaggio, dalla fabbrica agli scaffali dei supermercati.

Questa creazione è stata presentata alla conferenza svoltasi a Pechino “Asian Innovation Award” . Il funzionamente di questa applicazione è semplice e veloce, in pratica per controllare la provenienza e la qualità di un determinato prodotto basterà fare una scansione del codice a barre riportato sulla confezione.

Una volta fatta la scansione il programma vi fornirà tutti i dati relativi ai processi di produzione del prodotto, da quando è stato creato a quando è stato messo per la prima volta su uno scaffale del supermarket.  Inoltre Food safety simulator fornirà dati anche delle aziende concorrenti, consigliandoci il miglior prodotto sul mercato con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Questo programma potrebbe essere applicato alla grande distribuzione, se ciò fosse già stato fatto, dicono gli esperti, che a quest’ora si erano evitati tutti i problemi dell’infezione da Escherichia Coli, avvenuta a maggio in tutta Europa. Questo programma potrà essere disponibile presto sul mercato, il costo è ancora un mistero.

IBM ha creato, ora sta ai produttori adeguarsi per la salvaguardia del cibo, noi nel nostro piccolo possiamo solo incentivare moralmente le fabbriche ad acquistare questo software appena sarà reso disponibile.

 

Tag: cibo, food safety simulator, ibm

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes