15

set

Yahoo e Jerry Yang, due destini che si incrociano ancora

di Domenico Puzone in: Aziende , Microsoft , Yahoo

 

Nuove e incredibili notizie giungono da Yahoo, dopo la notizia che Bill Gates e il gruppo Microsoft avessero intenzione di acquistare la società dagli attuali dirigenti, arriva un qualcosa che è destinata a far ancora più rumors.

Jerry Yang e Yahoo, due destini che tempo fa si separarono e che ora possono nuovamente ricongiungersi. L’intenzione del fondatore di Yahoo è quella di acquistare la quota necessaria delle azioni per entrare nella società con forza di comando, in pratica con la possibilità di ritornare amministratore delegato, sostituendo Carol Bartz, che comunque ha tenuto il 3,6 percento della società.

Attualmente, Jerry Yang ha intenzione di acquistare questa quota e anche quella di David Filo, vale a dire il 5 percento, anche se piccole queste quote potranno tornare utili per il rientro in società. Attualmente il fondatore di Yahoo sta valutando le varie possiiblità, ma pare che il suo ritorno sia una cosa certa, ma il tutto avverrà appena avrà racimolato i soldi necessari per l’acquisto delle azioni.

Gli altri azionisti della società hanno richiesto le dimissioni di massa per far ripartire il gruppo da nuove basi, diciamo da zero per rinascere. E se fino ad oggi si era ipotizzato l’acquisto di Yahoo da parte di Microsoft, con questi ultimi rumors decade ufficialmente questa notizia perché, a quanto pare, molto probabilmente si ritornerà alle origini, come tutto ebbe inizio.

Sarà Jenny Yang il nuovo amministratore delegato di Yahoo? Lo scopriremo molto presto, la società non può rimanere a lungo senza un CEO che la guida alla vittoria.

Tag: jerry yang, Microsoft, yahoo

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes