25

Ott

Android versa il 50 per cento dei guadagni a Microsoft

di Domenico Puzone in: Aziende , Google , Microsoft

L’altra volta si è discusso di Steve Jobs e della guerra che ha dichiarato ad Android, ormai era una questione personale per lui, ma lasciamo da parte questa vicenda per andare a vedere qualche cosa ancor di più clamoroso!

Secondo gli ultimi rumors Android utilizza per il 50 per cento dell’OS i brevetti di Microsoft! Le voci che danno credito a questa faccenda sono numerose, dunque significa che acquistando un dispositivo Android si contribuirà a fornire a Microsoft un buon utile.

Infatti, da quanto si legge, Android versa il 50 per cento dei suoi guadagni a Microsoft per via di un accordo nato qualche tempo fa, questo perché la società di Redmond ha collaborato alla realizzazione dell’hardware dei dispositivi Android, ecco perché dell’obolo che viene versato nelle casse della società di Bill Gates.

Proprio quest’oggi Microsoft ha firmato un accordo con Android che porterà utili per 28 miliardi di dollari annui , non una sciocchezza. Questo d’altronde risulta essere il decimo accordo e non il primo, e Smith e Gutierrez hanno affermato che le aziende ( Android e Microsoft) hanno stretto degli accordi di licenza con Microsoft che è responsabile del 50 per cento dei dispositivi Android posti sul mercato.

Al momento, secondo le statistiche, Microsoft guadagna più da Android che con Windows Phone, certo una cosa curiosa questa in quanto Android non è nemmeno di proprietà della società di Bill Gates. Un qualcosa di davvero curioso, simbolo di un’ottima gestione e fiuto per gli accordi, infatti Microsoft avviò una politica di acquisto brevetti qualche anno fa, spendendo circa 4,5 miliardi di dollari all’anno per acquistare i brevetti dalle altre società.

Tag: android, Microsoft, steve jobs

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes