15

Dic

Biblet di Telecom Italia

di Domenico Puzone in: Aziende , Computer & Co , hi tech

Nell’era dei tablet e degli smartphone qualsiasi azienda tenta di produrre il proprio dispositivo, sperando di far successo in un modo o nell’altro. Dite addio pure ai tradizionali telefonini e ai tradizionati pc, ora si gira con i tablet e anche Telecom ( nota azienda di telecomunicazioni) produce un suo dispositivo.

Dopo Amazon con il suo Kindle Fire e altre società con i propri tablet, arriva un dispositivo Telecom Italia con delle caratteristiche che possiamo definire “sufficienti”.

Sei pollici a inchiostro elettronico, non è proprio un tablet ma un biblet, in pratica un libro elettronico per leggere quei famosi ebook. La memoria interna è di 2 giga, ricco catagolo pieno di libri, sono infatti 18.500 i testi per 240 case editrici.

L’arrivo del biblet di Telecom italia è previsto per domani sul mercato italiano, l’ebook reader della società principale d’Italia in campo di telecomunicazioni, costerà solamente 99 euro ed ha integrato in se anche una connessione Wireless per il download dei libri elettronici.

Sarà possibile inoltre ascoltare brani musicali in mp3 , dunque l’uso non si limiterà solamente alla lettura di libri elettronici, bensì anche all’ascolto di musica. Il Biblet di Telecom nasce per far concorrenza al kindle di Amazon che è sbarcato da qualche giorno in Italia ed è in vendita alla stessa cifra… ora tutto si baserà sulla preferenza degli utenti e sulla differenza di caratteristiche.

L’acquisto di questo dispositivo potrà essere fatto nei centri Telecom Italia, nei centri Tim e nei negozi di elettronica del paese, anche Mediaworld, Euronics e altra aziende, il prezzo è di 99 euro.

Tag: biblet telecom italia, telecom

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes