13

Feb

Facebook, come rubano le password?

di Domenico Puzone in: Aziende , Hacking

Facebook è il social network più utilizzato al mondo, possiamo pure dire che la rete sociale ha cambiato le nostre abitudini, diventando parte integrante della nostra vita. Sembra quasi una carta d’identità, così molti hacker trovano appetibile il furto della password tramite alcuni metodi, che ormai sono sempre più diffusi.

Il primo è la Psicologia, infatti se si conosce una persona basterà conoscere un po’ di lei ed ecco fatto che è facile trovare una parola che sia la sua password, una data di nascita o un qualsiasi numero possa essere usato come parola d’accesso.

FakeLogin, un altro metodo molto diffuso, in pratica viene creata una pagina che servirà poi per prendere i dati di accesso di Facebook dal computer della vittima. Somiglia ad un sito famoso o allo stesso social network.

Software, spesso vengono utilizzati anche dei programmini che vanno a cercare la password di Facebook tramite un numero infiniti di tentativi, i famosi programmi brute force , insomma. Sono numerose le password che riescono a scovare questi programmi.

Tramite il form : “Password dimenticata”, infatti basterà conoscere l’indirizzo email della vittima ed è possibile cambiare la password e inserirne una nuova. Ovviamente se Facebook non conoscerà i nuovi dati come sicuri, non invierà la password e non si potrà reimpostare la parola chiave per l’accesso. Se invece lo fa, beh… il gioco è fatto!

Siti, ci sono anche dei siti che dietro pagamento di compensi riescono a recuperare la password di Facebook di una persona, non sono stati provati, ma pare funzionino.

 

Tag: facebook, furto password, password

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes