26

Mar

Nuovo iPad 3 , in Italia non sbanca

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

L’iPad 3 è stato presentato ed è arrivato in Italia già da qualche giorno, l’attesa dei fan di Apple è finita , ma quanti erano coloro che realmente erano disposti ad acquistare la nuova tavola elettronica dell’azienda californiana?

La caccia al nuovo tablet di Apple è partita, dalle ore 00.01 del 23 marzo 2012, il dispositivo è in Italia e la folla fa la fila davanti a quei pochi negozi rimasti aperti per l’arrivo del nuovo tablet della società californiana.

Apple ha presentato un dispositivo di tutto rispetto, con caratteristiche uniche e che nessun tablet ha al momento sul mercato, ma quanto ha fruttato, fino ad oggi, la vendita del nuovo iPad della mela?

Poco, molto poco. L’azienda californiana ha avuto un buon successo, ma in Italia, come in Giappone, non si è verificato il Sold Out, o meglio il ‘Tutto esaurito. L’idea della notte bianca non è stato un successone, c’è stata una grande presenza nei centri commerciali che hanno aderito, ma andando al succo, pochi sono coloro che hanno acquistato il tablet.

Le file ci sono state, ma di certo non paragonabili a quelle che abbiamo visto in occasione di iPhone 4S, in Italia e nel mondo, insomma un discreto successo che nel nostro paese non ha portato tantissime vendite.

Un’attesa quasi religiosa, ma solo l’attesa, perché nei negozi il dispositivo è ancora disponibile, le vendite nelle nostre città non sono state molto positive e di certo non sono paragonabili a quelle americane.

 

ECCO I DATI DELLE VENDITE, 24 ORE DOPO

Andiamo a vedere i dati delle vendite dei vari negozi dopo 24 ore dal debutto del tablet, di certo non possiamo dire che sono eccellenti. Partiamo dalla catena Marcopolo Expert, che è attiva in tutta Italia e che ha lasciato aperto i propri negozi aderendo alla notte bianca, gettando un antipasto tecnologico con il nuovo iPad di terza generazione.

C’è stato addirittura lo sconto per chi si presentava nel primo giorno, circa il 20 per cento ( colpa della crisi economica?). Giancarlo Nicosanti, amministratore della Marcopolo Expert ha detto : “Le vendite del nuovo iPad hanno rispettato le nostre aspettative, questo dispositivo è stato scelto in modo giusto , ed i tablet giunti sono arrivati in quantità pari per quanto riguarda la colorazione. I clienti hanno appressato le aperture notturne e la notte bianca, la possibilità di portarsi il tablet a pochi minuti dall’uscita ufficiale in Italia ha portato un bel po’ di persone.”

Tra i partecipanti all’iniziativa c’è anche 3 Italia, l’operatore telefonico ha tenuto aperto circa 180 negozi fino alle due del mattino , poi hanno riaperto dopo .

Hanno fatto anche delle promozioni per acquistare il nuovo tablet tramite finanziamento e anche tramite offerta dati e vincolazione con carta di cerdito. La presenza è c’è stata, ma le vendite non hanno sbancato.

Tim con i suoi centri ha aderito all’iniziativa, stessa strategia di H3G, ma proponendo solamente contratti e null’altro.

Ci sono state anche altre catene che hanno tenuto la saracinesca aperta tutta la notte per il nuovo iPad, citandone alcune possiamo dire Mediaworld, Saturn, Euronics e anche gli Apple Store italiani!!

 

 

Tag: apple, ipad 3, italia

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes