7

Apr

Attenzione alle carte di credito: furti in atto

di Sara Papis in: hi tech


Sicuramente pagare con le carte di credito è piacevole, comodo ma pericoloso perché non fa rendere conto alle persone quanti soldi spendono. Un altro pericolo piuttosto popolare tra le carte di credito è quello relativo ai furti che sono in continuo aumento.

Pensate che ad oggi il numero totale di carte di credito rubate è pari a 1,5 milioni, l’annuncio è ufficiale perché è stato rilasciato dalla Global Payments INC, un’azienda americana che collabora spesso con Visa e Mastercard.

Nelle ultime ore è stato eseguito un attacco massiccio da parte di alcuni hacker che sono riusciti a entrare all’interno dei sistemi informatici dell’azienda. L’incursione ha permesso agli hacker malintenzionati di raggiungere i dati personali di milioni di persone, compresi i numeri di credito e i codici di autorizzazione e altri dati che potrebbero consentire anche la contraffazione dei documenti personali.

Si tratta di un allarme davvero pericoloso che potrebbe mettere fine alla sicurezza di milioni di famiglie americane. Per fortuna è partita immediatamente una segnalazione che ha identificato immediatamente gli hacker “furbi” e pronti a creare il panico.

I gestori delle carte di Credito sono stati avvisati tempestivamente e la notizia è stata resa pubblica nel giro di poche ore, anche se non ci sono informazioni ufficiali è meglio evitare in queste ore fare uso di carte di credito, gli hacker potrebbero essere collegati tra loro in tutto il mondo creando una rete massiccia d’invasione.

Per il momento l’unica notizia che possiamo confermare e che l’attacco cracker,  interessa esclusivamente l’America e soprattutto la maggior parte dei clienti residenti nel Nord America. L’attacco è stato talmente invasivo che qualche cliente resterà davvero deluso e dovrà subire un risarcimento.

Nonostante l’attacco pericoloso, per il momento non ci sono supposizioni sulla comunicazione dei dati personali trafugati e quindi gli utenti potrebbero almeno per ora stare tranquilli. In queste ore sono in atto alcune indagini che permetteranno di accedere a maggiori informazioni.

Sicuramente nei prossimi giorni saranno rilasciati maggiori dettagli in merito. Anche se la notizia per il momento non tocca il territorio italiano, non vale la pena apportare alcune modifiche alle vostre abitudini quotidiane?

Ogni volta che andate al bancomat assicuratevi sempre che non ci sia nessuno dietro di voi pronto a copiare il codice segreto e soprattutto controllate che lo sportello di prelevamento non abbia qualche in pezzo in più del solito, solitamente in quei pezzi di troppo viene integrata una telecamera che registra tutto.

Non è il caso di allarmarsi ma un è di sicurezza non fa mai male a nessuno vero? Nella maggior parte dei casi sarebbe preferibile non utilizzare le carte di credito ma come fare i questo mondo in continua evoluzione dove i pagamenti sono sempre più digitali? è arrivata la possibilità dire basta a tutto questo, vengono applicati dei meccanismi di sicurezza ma ovviamente non è necessario utilizzare delle super password, in questo caso non è davvero possibile.

Quindi è necessario procedere con una cerca cautela con questi strumenti di pagamento ma farne a meno è davvero impossibile.

Tag: carte di credito, furti

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes