16

Apr

Jailbreak iOS 5.1 untethered : ritardo preoccupante

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

Partiamo con il dire che il Jailbreak è una procedura di sblocco legale in grado di permettere la modifica del sistema operativo iOS di Apple e personalizzare così il proprio iPhone, iPod touch o iPad che sia. Questa procedura diventa illegale dal momento in cui si cominciano a scaricare applicazioni in modo gratuito da App Store.

Questa procedura di Jailbreak è stata inventata da un certo MuscleNerd, che ora lavora per conto di Apple proprio nel comparto di sicurezza informatica contro il procedimento di sblocco dell’iPhone, dell’iPad e di tutto il resto. Tuttavia Pod2G, valido erede al trono di Jailbreak per iOS, ha ottenuto dei buoni risultati con iOS 4 e iOS 5, fino alla versione 5.0.1.

Fino ad oggi la procedura di sblocco di iOS 5.1non è stata ancora trovata, almeno per quanto riguarda quella untethered, perché quella tethered, ovvero la procedura che ha bisogno di un pc per riavviare iPhone e iPad, è già disponibile da un bel po’ ma è molto fastidiosa in quanto se si scarica il dispositivo si deve avere un computer dietro.

Tornando a Pod2G e i suoi collaboratori, citando il più famoso possiamo dire i0n1c, sono a lavoro per cercare questa un bug o un problema che possa permettere l’ingresso  nel sistema operativo mobile agli hacker ed effettuare la procedura di Jailbreak. Attualmente però, lo stesso Pod2G ha affermato, sul proprio profilo di Twitter, che ci sarà da aspettare un bel po’ prima che la procedura di sblocco sia disponibile, Apple questa volta è stata furba ed è riuscita a tutelarsi in modo perfetto.

Infatti, l’azienda di Cupertino, è riuscita a fornire prontamente la risoluzione dei bug tramite tool e aggiornamenti di iOS, così ad oggi è quasi impossibile effettuare qualsiasi procedura di sblocco del dispositivo. Tuttavia, qualche giorno fa sul web è comparsa  la foto e un video di un nuovo iPad jailbroken e indovinate un po’ chi era l’autore della notizia? MuscleNerd, lui è riuscito a  fare il  Jailbreak del proprio dispositivo e ovviamente ha lanciato una specie di sfida agli altri hacker.

I0n1c ha intanto chiuso ogni tipo di comunicazione con il mondo esterno, lui ha deciso di isolarsi e lavorare con calma in quanto gli utenti di Twitter lo assillavano troppo con continui messaggi per notizie sul Jailbreak. Intanto possiamo dire con un bel po’ di sicurezza , che iPhone 4S e iPad 3 non saranno modificabili tanto facilmente in quanto montano due processori completamente diversi ed il processo potrebbe cambiare da CPU a CPU. Però , su internet, avanza l’ipotesi che i procedimenti di Jailbreak iOS 5.1 dei processori Apple A5 e Apple A5X siano molto simili, se non addirittura uguali.

Che dire? Bisognerà attendere qualche mesetto ancora e forse avremo il nostro amato Jailbreak. Intanto la domanda che tutti si fanno è riusciranno gli hacker di Jailbreak a penetrare in iOS 5.1 e a proporre una nuova procedura di sblocco di iPhone, nuovo iPad, iPhone 4S e compagnia?

Chissà, staremo a vedere. Intanto tutti hanno gli occhi puntati sui loro profili di Twitter in attesa di novità.

 

Tag: iOs, jailbreak, procedimento jailbreak

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes