22

Apr

Come rendere migliore la visualizzazione su Google+

di Sara Papis in: Google


Alcuni utenti utilizzano Google Plus su computer dotati di schermi molto grandi rispetto al normale e ovviamente la visualizzazione delle pagine sociali è decisamente storpiata.
Per questo motivo è arrivato il momento di accedere a un prodotto innovativo che vi semplificherà la vita e vi permetterà di vivere grandi emozioni direttamente online. Molti appassionati del mondo sociale, avranno fatto caso che il team Google ha deciso di effettuare una serie di modifiche al layout di Google+ con innovative barre laterali concedendo maggiore spazio alle notizie pubblicate e molto altro ancora.

Le modifiche sicuramente sono molto interessanti e vi permetteranno di accedere a una grafica spettacolare sotto ogni punto di vista ma ovviamente queste modifiche non possono piacere a tutti. Google ha sottolineato che le modifiche sono state integrate per focalizzare maggiormente l’attenzione degli utenti iscritti sui contenuti d’interesse.

La grafica rinnovata di Google Plus sicuramente non sarà apprezzata dagli utenti abituati a lavorare su schermi di grandi dimensioni. In questi casi nasce un fastidioso problema che lascia un grandissimo spazio vuoto tra la colonna presente sulla sinistra e gli elementi a essa adiacenti e la barra collocata sulla destra. Insomma detto così non sembra nulla di male ma in realtà si tratta di un difetto molto fastidioso, questo spazio vuoto è enorme e la colonna presente sulla sinistra lascia degli elementi collegati in maniera pessima.

La soluzione migliore per risolvere in tempi brevi questo problema? Installare un’apposita estensione per Google Chrome che permette di correggere la problematica in tempi molto brevi. L’estensione che dovete installare per risolvere ogni problema si chiama Gextend, un programma che entrerà in azione in maniera automatica modificando la larghezza dell’area del contenuto in base alla larghezza della finestra del browser.

Il risultato finale restituito all’utente è molto interessante e offrirà la possibilità di gestione anche agli utenti con display giganteschi. E’ utile ricordare che la visualizzazione del contenuto risulterà sempre e comunque ottimale poiché le modifiche saranno apportate in maniera dinamica, ovvero ogni qual volta saranno cambiate le dimensioni della finestra del browser.

Desideriamo in oltre ricordare a tutti gli utenti interessanti che Gextend costituisce una soluzione temporanea e il suo impiego diventerà obsoleto una volta che il team di Google provvedere a risolvere questo problema transitorio.

Vi consigliamo di analizzare nel dettaglio questa possibilità perché il programma che vi presentiamo è altamente professionale. Non dovete far altro che visitare il sito ufficiale di Gextend accedere a tutte le informazioni disponibili effettuare il download e procedere con le modifiche del caso, cosa ne pensate? Non è geniale?

In rete difficilmente troverete altri programmi di questo genere che vi aiuteranno a modificare le dimensioni di una schermata in base al display che avete utilizzato. Perché aspettare quando esiste una soluzione immediata al problema? Non vi rimane che testare le funzionalità offerte dall’applicazione e successivamente dirci che cosa ne pensate.

Gextend vi attende per farvi scoprire che tutto e a portata di vista grazie a questa estensione, provare per credere. Attendiamo i vostri commenti, mi raccomando dite la vostra senza problemi.

Tag: estensioni, Google Plus

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes