3

Mag

iTunes Match cos’è? A cosa serve

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

iTunes match è il nuovo servizio della Apple introdotto con iOS 5, oggi vediamo come attivarlo perché finalmente da qualche giorno è arrivato anche in Italia. iTunes Match permette di salvare su una nuvola tutti i dati della libreria musicale di iTunes e ascoltarla in streaming ogni volta che si vuole dove si vuole e su 10 dispositivi diversi, anche contemporaneamente.

Il servizio è attivabile da qualche giorno anche in Italia, andiamo a vedere quanto costa attivarlo e come caricare tutti i dati che ci interessano sul nostro spazio. Per prima cosa partiamo dal prezzo di attivazione,  che è davvero minimo per le funzionalità che vengono offerte dalla Apple. iTunes Match ha un costo di abbonamento annuale pari a 24,99 euro.

Cosa avremo a disposizione?

Uno spazio illimitato per caricare tutte le canzoni che vogliamo, illimitato perché ogni volta che carichiamo i dati sulla nuvola, i brani verranno sostituiti automaticamente con file migliori presenti su iTunes, dunque si avrà una qualità migliore e anche un risparmio di spazio e tempi di caricamento.

Se questi brani che carichiamo non sono presenti in iTunes, saranno caricati e possono essere fino a 24 mila brani , dunque di spazio ce ne sarà quanto ne vogliamo, anche perché l’azienda californiana ha un vastissimo database su internet per quanto riguarda la loro libreria musicale.

Il caricamento

Come caricare i brani musicali su iTunes Match? Per caricare i tuoi dati non hai bisogno di nulla, basterà semplicemente caricarli sul cloud e automaticamente saranno disponibili su iTunes Match e per tutti i dispositivi che sono associati allo stesso ID Apple. Si possono collegare fino a 10 dispositivi e ascoltare la propria libreria musicale ad alta qualità grazie alla conversione automatica dei brani musicali.  Apple dunque assicura maggiori velocità di caricamento in quanto i brani possono essere già online grazie ad iTunes e di conseguenza ci sono dei vantaggi.

Questo garantisce molti vantaggi alla Apple e allo spazio di archiviazione:

  • Non sarà necessario, almeno non obbligatoriamente, caricare GB e GB di traffico dati sui server della Apple, intasandoli e riempendoli in quanto i brani musicali saranno già disponibili online.
  • I brani che sono presenti già nelle librerie musicali Apple permetteranno agli utenti di avere un file di qualità audio migliore rispetto a quello di caricamento.

Come avviare il processo di caricamento dei propri brani musicali nella libreria musicale, semplice e veloce se seguite questa guida.

Dove ascoltarli? Come, quando e dove vuoi.

Una connessione ad internet e in streaming, dove vuoi, quando vuoi e come vuoi. Potrai ascoltare i tuoi brani musicali sia in streaming su iPhone, iPad e iPod Touch, oppure scaricarlo direttamente sul vostro Mac o sul vostro pc Windows. Insomma, le alternative sono davvero tante.

Come attivare iTunes Match su iPhone e iPad?

Per attivare iTunes Match su iPhone e iPad, basterà andare in impostazioni, poi in Musica e infine attivare iTunes Match, da questo momento in poi avrete tutta la musica caricata sulla nuvola sul vostro amato smartphone o tablet.

Ma sapete qual è la cosa bella di Apple? Che fa pagare per farvi ascoltare la musica che voi già avete sul vostro computer!

Tag: apple, aziende, itunes match, società di cupertino

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes