18

Giu

Maturità 2012 : le tracce da internet

di Domenico Puzone in: Aziende

“Notte prima degli esami…” canta Venditti, “Notte prima degli esami – Ieri e Oggi” i film dedicati ai maturandi di ogni età, anno per anno chi non guarda e cerca di rivivere quella notte prima della maturità al meglio, per ricordarsela per sempre. Chi ha visto il film sa che i protagonisti sono alla ricerca delle tracce degli esami la notte prima, cercano di comprarle, ma sono tutti tentativi inutili perché alla fine si tratta di un imbroglio di altri studenti che sono alla ricerca di soldi facili. Quest’anno però qualcosa cambia, perché anche se prima era possibile avere in anticipo le tracce dei vari test degli esami, ora tutto cambia.

Da anni la pre-maturità è accompagnata dalla ricerca dei titoli o di qualcosa che si avvicinasse a questi, per capire cosa aspettarsi e cercare di essere pronti per il primo giorno di test. Tuttavia questa volta è dal web che arriveranno le novità principali, perché ormai internet si sostituisce alla carta ed il segreto diventa qualcosa di più difficile rispetto al passato. La situazione è tragica per gli studenti che senza speranza cercano qualche riferimento alle tracce di italiano, di matematica e tutte le altre materie, ora con la moltiplicazione degli smartphone e di tablet, nelle mani dei ragazzi la mattina prima degli esami arriveranno le tracce, nessun ripasso, nessuna possibilità di intercettarle prima!

Il web e niente carta le tracce arrivano da internet!

Dal Ministero dell’istruzione arriva la novità, niente più nulla di scritto, ora sarà tutto telematico per la sicurezza, la carta è intercettabile, dal web con una buona produzione si riuscirà a salvare tutto. I titoli a disposizione arriveranno prima dell’inizio dell’esame, prima non saranno visibili in quanto avranno una doppia chiave di decrittazione. Una delle chiavi sarà a disposizione della commissione, mentre l’altra sarà inviata direttamente il giorno , pochi minuti prima dell’inizio della sessione d’esame. La sicurezza prima di tutto, intanto si effettuano prove tecniche che hanno dimostrato la qualità di questa procedura che sicuramente porterà ad una maggiore protezione delle tracce e alla certezza che gli studenti non potranno mai leggere queste prima del tempo.

La notte prima degli esami cambia faccia, chi cercava i titoli, chi prometterà invece in cambio di soldi dei titoli per le tracce, diffidate perché il tutto arriverà da internet questa volta, non ci saranno vie di mezzo, nessun interferenza di carta, nessun viaggio verso la scuola, tutto via internet, via email al preside o da scaricare dal sito del ministero con una password che avrà solo il preside. L’esame di maturità di quest’anno sarà più difficile, le truffe ormai sono state tutte annullate, i furbetti potranno restare a casa a mangiarsi le dita ed a maledire il ministero.

Così comincia la nuova generazione della scuola, in questo modo il mondo telematico cambia. Ecco che la nuova vita di internet sta per cominciare… siete pronti maturandi? Date uno sguardo anche alle applicazioni dei vari smartphone, troverete sicuramente qualche cosa di interessante per un aiuto durante gli esami… ma attenti a dove nascondete il cellulare!

Tag: internet, maturità

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes