20

Giu

Nuovo iPad vs Surface confronto

di Domenico Puzone in: apple , Aziende , Microsoft

L’altro giorno la Microsoft ha presentato ufficialmente il suo primo tablet, segnando il suo ingresso nel mondo tecnologico delle tavole elettroniche. Un dispositivo che secondo molti sarà in grado di prendere il posto di Anti iPad, fino a qualche tempo fa rimasto vuoto. Una prova difficile da Redmond che se riuscirà segnerà una rivoluzione molto importante. Dopo che ha conquistato il mondo delle console riuscendo a dar del filo da torcere alla Playstation, comincia  ora il mondo dei tablet. Surface, il nuovo tablet , è un qualcosa in più di un semplice dispositivo portatile è un vero e proprio PC. “Qualcosa di nuovo che la gente potrebbe adorare”, questo è quanto detto da Steve Ballmer alla presentazione.

Sfidare l’iPad

Microsoft è tenace e cerca sempre il modo di essere protagonista, soprattutto se il nemico numero uno è Apple. Sfidare l’iPad è un segnale molto importante sia per azionisti che appassionati perché indica loro sicurezza e la possibilità che Windows 8 diventi un punto saldo del mercato, conquistandolo e lasciandosi alle spalle tutto e tutti. Oggi il pubblico si diverte e si divide tra iOS e Android, ma ora Windows 8 sta cominciando ad attirare l’attenzione di tutti, e se un tablet è bello da vedere e difficile da usare con il nuovo OS di Microsoft tutto diventa più semplice.

Andiamo però a vedere un confronto tra il nuovo tablet della società di Redmond con quella del iDevice dell’azienda di Cupertino, Surface contro iPad.

Surface vs iPad – La sfida

Come potete osservare dalla tabella abbiamo fatto un confron tecnico con l’ultimo tablet della Apple e il prodotto di Microsoft. iPad può vantare la fiducia e la sicurezza mediatica dei concorrenti, ma dobbiamo dire che il sistema operativo risulta funzionante, valido e protetto da ogni tipo di virus. Inoltre, il sistema operativo iOS è supportato da tutti gli sviluppatori che preferiscono sempre programmare per questo OS anziché per altri. Microsoft con Surface cercherà di fare lo stesso, cercando poi di prendere il posto di Android nel duopolio che va avanti ormai da tanto, Google ha ora qualche problemino da risolvere e così sarà anche per la mela.

Il nuovo iPad punta sicuramente tutto sul Retina Display, tuttavia questo risulta sì un vantaggio per il marketing dell’azienda Apple nella promozione e pubblicità del dispositivo, ma a volte alcune caratteristiche non riescono a competere con la qualità che ora è in possesso di Microsoft, almeno nella versione Pro che sicuramente sarà il tablet di fascia alta dell’azienda. Il Surface RT ( quello base) non conosciamo ancora la risoluzione massima , né il processore con precisione e in attesa di ciò dobbiamo accontentarci di questo confronto.

 

Al momento Apple non si preoccupa affatto, anzi tutt’altro perché il problema principale pare sarà solamente di Android che è di per se fragile e ora con l’avvento di questo nuovo tablet e questo nuovo sistema operativo Windows 8. I piani di Microsoft sono interessanti e ambiziosi, dunque il progetto è più che valido… attendiamo l’uscita del tablet e del sistema operativo per il prossimo ottobre 2012.

 

Tag: android, ipad vs surface, microsoft contro apple

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes