2

Ott

Google pensa al riconoscimento facciale

di Domenico Puzone in: Aziende , Google

Novità Google

Google è il colosso dei motori di ricerca, quello per eccellenza e che non ‘sbaglia’ mai. Infatti su Big G è possibile cercare e trovare veramente di tutto, tramite quest’ultimo è possibile veramente conoscere ogni angolo del web in pochissimi secondi, basta digitare la parola chiave. I servizi del motore di ricerca sono tantissimi e tra questi ci sarà ancora una volta, una novità!

Google vuole il riconoscimento vocale, l’azienda è disposta a ‘raggiungere’ e magari superare Facebook con il proprio social network investendo denaro in tecnologie avanzate come il ‘riconoscimento facciale’. Da Mountain View sono stati stanziati circa 30 milioni di dollari per sviluppare questa particolare tecnologia che farà parte anche del mondo Android.

 

In realtà l’operazione sarebbe un surrogato di Motorola, vale a dire questa azienda già in passato stava approcciandosi a questo tipo di tecnologia e Google ha deciso di continuare a sviluppare il riconoscimento facciale sia per il social network Google+, sia per i dispositivi mobile che hanno installato Android.

L’operazione ancora non è stata annunciata in via ufficiale, ma da Forbes arrivano delle notizie incoraggiati che permettono di avere qualche dettaglio in più su questa tecnologia. L’azienda che si sta occupando dello sviluppo del riconoscimento facciale per conto di Google è Ucraina e si chiama Viewdle, questa ormai da tempo sta ‘studiando’ il modo di proporre la tecnologia nel mondo più semplice possibile.

Le idee di Google sono numerose e con il riconoscimento facciale sicuramente Facebook dovrà un po’ vedere come fare per restare in testa, tuttavia lo sviluppo di Google+ negli ultimi tempi è molto incoraggiate il che fa pensare che alla fine, questa rete sociale di Big G non è poi un fallimento come si pensava inizialmente.

E voi? Siete su Google+? Sareste interessati ad un riconoscimento facciale sui vostri dispositivi Android? Dite la vostra!

 

Tag: google, novità, riconoscimento facciale

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes