22

Ott

NFC in Italia : accordo trovato

di Domenico Puzone in: apple , Aziende , Samsung

E’ Poste Italiane a comunicare all’Italia che presto arriverà l’NFC. Le Poste comunicano tramite il loro sito che presto arriverà il metodo di pagamento anche in Italia , ma cos’è l’NFC?

L’NFC è un metodo di pagamento elettronico che è implementato all’interno dei dispositivi mobile, vale a dire smartphone, telefoni cellulari e particolari apparecchi. Questo metodo di pagamento, almeno al momento, non è accettato in Italia, ma stando a quanto comunicato da Poste Italiane presto circa 150 mila negozi avranno un POS con abilitata questa modalità.

Inoltre, viene comunicato in via ufficiale che il postino telematico e gli sportelli postali di tutta Italia presto concederanno , anche loro, la possibilità di pagare con il proprio smartphone. Attenzione però, perché c’è da fare un appunto importante per coloro che hanno acquistato iPhone 5.

La Apple ha deciso di non inserire la tecnologia NFC all’interno del nuovo dispositivo iPhone 5, la scelta non ci toccava minimamente fino a quando la notizia dell’introduzione dell’NFC in Italia non è stata comunicata da Poste Italiane. Dunque, gli utenti che hanno comprato il nuovo smartphone della Apple non potranno utilizzare questa tecnologia in quanto il loro iDevice non è compatibile con il servizio.

La notizia viene comunicata anche da iPhone-5.it dove viene segnalata questa mancanza all’interno dell’ultimo smartphone della Apple.

I tempi dell’introduzione dell’NFC in Italia ancora non sono conosciuti, pertanto è possibile che arrivi prima iPhone 6 con tecnologia NFC e poi l’NFC stessa, comunque sia Apple non potrà far mancare il metodo di pagamento all’interno del nuovo dispositivo della società di Cupertino. Voi cosa ne pensate?

Avete un Samsung Galaxy S2 o un S3 con l’NFC o qualsiasi altro smartphone che ha integrata questa tecnologia? Dite la vostra!

Tag: apple, iphone 5, NFC, pagamento

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes