20

Dic

Google vende una sezione di Motorola per 2 milioni di dollari

di MarioPetillo in: Aziende , Google

L’acquisto da parte di Google qualche mese fa della Motorola Mobility, la sezione della nota azienda di telefonia mobile dedicata esclusivamente al settore dei cellulari, mirava a creare un brand personalizzato e un portfolio di brevetti che funzionasse e che permette all’azienda di Mountain View di avere tra le mani un’idea fruttuosa. Missione decisamente compiuta dato che l’acquisizione, che costò 12 miliardi di dollari, si è rilevata fruttuosa e oggi lo è ancora di più.

Google ha, infatti, accettato, su richiesta non troppo gentile, di cedere la proprietà di Motorola Home, acquistando il 15,7% delle azioni Arris, valutate 300 milioni di dollari, e concedendo alla stessa azienda l’uso del portfolio brevetti della Motorola, creato da Google in questi anni. Si aprono quindi degli spiragli importanti con la Arris per una qualsiasi collaborazione in un futuro non troppo lontano, ma abbastanza prossimo. La decisione arriva anche dal fatto che la parte in questione del gruppo è ritenuta non in sintonia con le intenzioni di Google, che inoltre iniziava a sentire come un peso quest’aspetto. La cessione quindi viene incontro a delle necessità ben chiare e che vengono sviluppate in breve tempo e con una soluzione indolore da parte di tutti quanti.

[Via]

Tag: google, Motorola, valore Motorola

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes