24

Dic

Come creare un backup online dei dati importanti

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Come creare un backup online dei dati importanti

I computer sono davvero una bella comodità, e ormai possiamo fare qualunque cosa con il PC di casa.. navigare su Internet, controllare i messaggi di posta elettronica, ascoltare la musica, guardare i video delle vacanze, scrivere ricerche, consultare le enciclopedie, e molto altro ancora.

Dal momento che i PC sono sempre più importanti nella vita di tutti noi, è bene mantenere al sicuro i dati sensibili, come ad esempio i documenti, le foto e i video personali. Questo perchè, nonostante i computer moderni siano molto affidabili, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo, e basta un guasto meccanico dell’hard-disk per dire addio ai propri dati. Ecco quindi che si consiglia di creare di tanto in tanto dei backup dei file personali, in modo da evitare brutte situazioni nel caso di guasti o errori di sistema.

Per creare dei backup in maniera classica è sufficiente avere a portata di mano un hard-disk esterno oppure dei DVD vergini da masterizzare utilizzando il masterizzatore del PC. Si tratta di un procedimento semplice e veloce che ci permette di creare una o più copie di sicurezza. Ma con l’evolversi della tecnologia, al giorno d’oggi abbiamo la possibilità di creare backup anche online, sui server cloud. In questa maniera, non solo avremo a disposizione uno spazio di salvataggio accessibile da qualsiasi PC, ma non ci dovremo più preoccupare di conservare al meglio le copie fisiche di backup. In questa guida vediamo assieme quali sono le migliori soluzioni per il backup online dei file personali.

Uno dei migliori servizi per il backup online è senza dubbio CrashPlan: purtroppo è a pagamento, ma come si dice.. la qualità si paga. Compatibile con i PC Windows, Mac e Linux, il servizio offre una prova gratuita di 31 giorni, terminati i quali dobbiamo sottoscrivere un abbonamento. La soluzione più economica è quella che offre 10 GB di spazio su server cloud e costa 2 dollari al mese.

Per utilizzare CrashPlan ci basta aprire il sito ufficiale del servizio, fare clic sul pulsante “Enjoy one free month” e scaricare il file di setup, attraverso il quale possiamo installare nel PC il programma di gestione. Tramite questo software, è possibile attivare l’upload automatico nel server cloud di tutti i file più importanti, come le foto, i video e i documenti personali.

Se non vogliamo spendere soldi per il backup online, possiamo affidarci all’ottimo DropBox. Se abbiamo un computer Mac, allora iCloud è l’ideale, mentre per i sistemi Windows 8 c’è Skydrive, perfettamente integrato all’interno dell’OS. La scelta non manca!

Tag: backup, dati importanti, dropbox, online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes