24

dic

Come usare Dropbox per il backup via cloud

di Gabriele in: How To - Come Fare , Trick And Tips

Come usare Dropbox per il backup via cloud

Per creare backup su PC possiamo affidarci a moltissimi software, e spesso per delle copie veloci è sufficiente collegare al computer una pennetta USB oppure un hard-disk esterno.

Grazie infatti alla semplice operazione di copia e incolla, il backup dei file personali è veramente una passeggiata. E la cosa più bella è che questo genere di operazione è fattibile non solo su PC Windows, ma anche Mac e Linux. Non sorprende quindi il fatto che sempre più persone decidono di affidarsi allo storage USB per i backup personali. Ma se desideriamo creare dei backup su server cloud, come possiamo fare? Uno dei servizi online più affidabili a riguardo è senza dubbio Dropbox, e in questa guida di oggi vediamo di spiegarvi passo passo come utilizzarlo nel migliore dei modi!

Uno dei punti a favore di Dropbox rispetto a tanti altri servizi è la sua versatilità: l’account gratuito infati ci permette di archiviare via cloud fino a 2 GB di contenuti di ogni genere, tuttavia in qualsiasi momento possiamo ampliare lo spazio a disposizione sottoscrivendo un abbonamento mensile, oppure invitando i nostri amici. E se poi installiamo l’app ufficiale sul nostro smartphone o tablet, guadagniamo altro spazio gratuito!

Per iniziare ad utilizzare Dropbox sul nostro PC, apriamo il sito web ufficiale e facciamo clic sul pulsante “Scarica” per scaricare il file di setup. Una volta terminato il download, apriamo il file di installazione, confermiamo cliccando su “Installa” e attendiamo il termine dell’installazione del programma. Avere Dropbox installato in Windows è davvero molto comodo, dato che viene visto dal PC come un disco rigido, pertanto per il backup dei file personali possiamo sfruttare la collaudata operazione di copia e incolla.

Se non abbiamo ancora creato un account di Dropbox, adesso è giunto il momento di farlo! Avviamo il programma Dropbox appena installato, selezioniamo la voce “Non ho un account Dropbox” e clicchiamo sul pulsante “Successivo” per confermare. Compiliamo il modulo di registrazione scrivendo l’indirizzo email personale, il nome utente e la password desiderati, quindi mettiamo il segno di spunta accanto a “Dichiaro di avere letto e accettare i Termini di servizio” e andiamo avanti cliccando su “Successivo”.

Ci siamo quasi: mettiamo il segno di spunta sulla voce “2 GB gratuito”, impostiamo l’opzione “Tipica” e leggiamo il breve Tutorial che ci spiega le varie funzionalità di Dropbox. Se non ci interessa la spiegazione, premiamo su “Ignora tour”.

Tag: backup, Cloud, dropbox, guida, online

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes