Tutti gli articoli su "Guide Cellulari"


Come copiare musica su iPhone con iTunes, iCloud e Spotify

Come ben saprete, attraverso l’iPhone di Apple possiamo fare un mucchio di cose, e oltre a navigare sul web e scaricare applicazioni di ogni genere, abbiamo la possibilità di ascoltare la musica in mobilità. Ma come facciamo a trasferire la musica dal PC al popolare melafonino?

Continua a leggere il post

set-dns-velocizzare-navigazione-web-su-androi-L-XPCseN

Se avete problemi di connessione con il vostro smartphone e in particolar modo non riuscite più ad aprire determinate pagine, ma delle applicazioni sì, sicuramente il vostro DNS ha cambiato indirizzo e vi sta impedendo di accedere ad alcune pagine sul web. Se foste su computer l’operazione sarebbe molto semplice: basterebbe dire al vostro dispositivo di recuperare l’indirizzo DNS in maniera totalmente automatica, ma su uno smartphone Android è diverso.

Per cambiare DNS su Android basterà installare l’applicazione Set DNS, disponibile sul Google Play, che vi permetterà di cambiare i vostri server DNS dal telefono usando i normali servizi da tutti conosciuti in questo territorio, quindi da Google DNS fino a Fool DNS. Una volta installata quest’applicazione dovrete semplicemente aprirla e cercare nel menù a tendina qual è il servizio che più vi interessa e vi aggrada, così da poterlo utilizzare immediatamente: premete su Apply e la vostra modifica sarà immediata, risolvendo il vostro problema e lasciando fare a uno dei servizi precedentemente indicati tutto il lavoro sporco. L’applicazione, però, non è totalmente gratuita: lo sarà per il primo giorno, di prova, ma poi dovrà essere necessariamente acquistata a 1,74 euro per poter continuare a usufruire del servizio posto in essere.

22

Set

nokia-97-e-i-cellulari-più-ricercati-del-web

Ultimamente sono usciti e stanno per uscire una serie infinita di nuove proposte nel mondo della telefonia mobile. Ma quali sono i cellulari più ricercati del momento? Dando uno sguardo a siti di riferimento del settore come Mondo Cellulari, possiamo farcene un’idea:

Primi figurano Nokia N97 e Nokia N900 che introducono il termine  “Personal Internet”: reti telematiche  che non diventono solo servizio ma centro d’interesse con mail, navigazione, social network e musica ecc. Essi sono  fulcro di queste attività in un case altamente tecnologico con  display touch screen e  tastiera qwerty.

Passiamo ora ad esaminare due New entry che destano grande interesse ossia il nuovo Palm Pixi e il nuovo prodotto della serie Chocolate ossia, Lg Chocolate Bl20 che promettono una serie di innovazioni e rivoluzioni rispetto alle politiche marketing e di prodotto tenute dalle società promotrici!

E voi, quale cellulare state aspettando?

HP ha rilasciato Photo iPrint, una applicazione gratuita che permette di stampare le foto contenute sull’iPhone direttamente con la propria stampante wireless.

Il funzionamento è basilare: bisognerà attivare l’applicazione dall’iPhone, selezionare la fotografia, quindi inviarla alla stampante collegata alla LAN wireless. Esistono alcune limitazioni , infatti, l’unico formato supportato è 10×13 cm ma sssicurano si tratti di una limitazione momentanea all’azione di questo bel software!

Il comando di stampa può essere interrotto in qualsiasi momento, in caso di arrivo improvviso di una chiamata o un SMS, e le stampanti supportate sono tutte le HP wireless e le altre inkjet collegate al network Wi-Fi. HP Photo iPrint funziona con qualsiasi iPhone e iPod touch con firmware 2.1.

Il software prende il nome di Photo Print e potrete scaricarlo da iTunes cliccando su questo link !

Siete fieri possessori di un sito o di un blog e volete “renderlo visitabile” da ogni dove e soprattutto con ogni mezzo? Benissimo senz’altro saprete che uno degli strumenti più utilizzati oltre il pc è, senza alcun dubbio, il telefono. Spesso però “la struttura” dei nostri siti o blog è troppo pesante per essere caricata su dispositivi portatili quindi o ci vogliono ore per il caricamento (facendo spendere soldi e tempo) o non vengono visualizzati affatto! Esiste però una simpatica applicazione sul web che può risolverci numerosi problemi…

Ubik è un servizio online che permette a chiunque di creare in pochi istanti una versione “mobile” del proprio sito o blog, adatta ad essere visualizzata smart-phonei, cellulari, iPhone, iPod ecc.
A differenza di altri servizi come il ben più famoso Google Mobilizer , che costruiscono la versione mobile-friendly di un sito a partire dal suo Feed RSS, Ubik permette invece di creare un agile sito ottimizzato a partire da zero, e di personalizzarlo in ogni sua parte: non, quindi, una versione “mobile” di un sito preesistente, ma pagine web completamente nuove, in grado di mostrare qualunque contenuto desideriamo.

Continua a leggere il post

Ci si dedica sempre più spesso a iPhone, Blackbarry,,,ma i Windows mobile smart phone? Che devono fare i fortunati utenti possessori di questi gioiellini? Beh non preoccupatevi ecco a voi un elenco di 20 utili applicazioni per i vostri smartphone!

 

Giochi:

• Death Drive –  A chi non piacciono i giochi di combattimento? Ecco quello che fa per voi!
• Kevtris – Che cellulare è senza l’ultima versione di Tetris!
• Pocket Heroes – Pocket Heroes è un gioco dove eroi e magia si uniscono…semplice, ma divertentissimo!
• Realms – Un gioco che ricorda il grande classico Asteroids arcade per Pc, ma solo nel concetto. Tante navi da scegliere in una moltitudine di livelli da giocare.

Strumenti Internet:
• Fring – un programma di instant messaging service. Potrete usare in contemporanea i seguenti programmi: AIM, Google Talk, ICQ, MSN, SIP, Skype, Twitter and Yahoo.
• Opera Mobile – Il popolare browser opera in formato mobile. Fantastico.
• Slick – Altro programma di instant messaging AIM, Google Talk, ICQ, Jabber, MSN and Yahoo. Potrete anche utilizzare emoticon e accedere alla cronologia.
• Web Viewer – Web Viewer è un’espansione che si correla ai servizi browser vi darà la possibilità di salvare open tabs e molto altro.

Continua a leggere il post

Una nuova modalità di ricerca su internet accessibile dal telefono cellulare. Quest.It, azienda spin-off dell’Università di Siena, fece partire 3 anni fa il progetto «Webcrow», oggi ha messo a punto un servizio che permette di effettuare in rete ricerche di diverso tipo.

A partire infatti dal sistema di intelligenza artificiale «Webcrow»,consente di trovare informazioni attraverso il motore di ricerca Google( sponsor del progetto). Vi è stata inoltre l’ elaborazione di un servizio «Webcrow sms», grazie al quale, inviando un semplice sms al numero 482227, seguendo una particolare sintassi di testo, permette ad esempio di fare una ricerca enciclopedica su Wikipedia,tradurre un termine straniero oppure risolvere un cruciverba avendo a disposizione un telefono cellulare.

I costi del servizio «Webcrow sms» sono stati concordati da Quest.It con i principali gestori del servizio di telefonia mobile in Italia.

Ecco un’interfaccia grafica per Windows Mobile che vi farà impazzire: PointUI Home . Quest’ultima,che ha molto dello stile dell’ Apple iPhone, è disponibile il download Gratis.

I controlli sono intuitivi e la prontezza di risposta dell’interfaccia utente rendono il vostro dispositivo facile da utilizzare e da ottimizzare con pochi click. Tra le funzioni chiave, troviamo: le Smart Lists Navigation che con i bookmark consente una facile navigazione anche attraverso lunghe liste di file, e l’Applet Ribbon che consente un facile accesso all’orologio, agli appuntamenti, al calendario e alle previsioni del tempo aggiornate. E’ anche possibile l’accesso alle chiamate, alle email, ai messaggi di testo e al lettore multimediale.

Ora non vi resta che scaricare la bellissima interfaccia da qui

Vi presentiamo in quest’articolo una semplice guida su come installare il Tom Tom sulla scheda di memoria del vostro Pocket Pc. Vediamo come:

  1. Installare il TomTom nella memoria interna del PocketPc seguendo le istruzioni per la normale installazione del software;
  2. Terminata questa operazione  riavviare il PocketPC;
  3. Una volta riacceso, tramite “Esplora Risorse” visualizzate la cartella /Windows/Start Menu/Programmi e cancellare il collegamento al TomTom Navigator;
  4. Sempre da “Esplora Risorse”  trovare la  cartella di installazione del TomTom “/Programmi/Navigator/” e tagliare e incollare questa cartella nella memoria della scheda esterna;
  5. Adesso in questa cartella (presente sulla SD Card o MIni o Micro SD) tenendo premuto con il pennino sul file eseguibile TomTomNavigator.exe scegliere l’opzione “Copia“;
  6. Ora in /Windows/Start Menu/Programmi e tenendo premuto in un punto libero incolliamo il collegamento al programma.

20

Mag

Spesso nei cellulari uno dei limiti più evidenti è la memoria destinata agli Sms. Abituati ormai a mandare sms a raffica, spesso ci troviamo sommersi dagli sms ricevuti con il problema di dover fare pulizia di tanto in tanto.

Una soluzione per  ovviare a questo problema è quello di spostare i messaggi dal cellulare ad una memory card esterna, aumentando cosi a dismisura lo spazio disponibie.

Nei cellulari recenti, tale opzione è già prevista nel menu (Messaggi > Opzioni > Impostazioni > Altro – Selezionare memoria esterna) mentre per quelli più vecchi, è possibile utilizzare MsvDriveE, una piccola applicazione che una volta installata instraderà i nostri messaggi sulla memory card esterna.

Per recuperare i vecchi messaggi sulla memoria  del telefono sarà necessario estrarre la memory card.

jump2top free wordpress themes