4

Lug

Google News: cosa è cambiato?

di Davide Spadone Whirly2481 in: Google , News Informatiche

Google News, la fonte per antonomasia di news e entertainmente, ha svelato una serie di caratteristiche di personalizzazione create per aiutare gli utenti ad assumere maggior controllo del modo in cui leggono le news e, soprattutto del modo di condivisione.

Ecco un piccolo estratto del post in cui Google News ha annunciato I cambiamenti:

“C’è un vecchio detto che dice che tutte le novità sono locali. Ma a nostro parere le news sono anche personali – ci approcciamo ad esse in maniera differente in base ai nostri interessi, al luogo in cui viviamo, a quello che facciamo e anche a molti altri fattori. Oggi stiamo modificando l’homepage di Google News con molti cambiamenti creati per fare in modo che le news visualizzate siano rilevanti in base all’utente che legge. Stiamo anche cercando di evidenziare meglio storie interessanti che altrimenti non sapreste nemmeno che esistono e stiamo cercando di rendere più semplice la condivisione tramite social networks (twitter, facebook etc.)”

Google News ha sempre fatto un ottimo lavoro a raccogliere, valutare e presentare quello che viene solitamente definito ‘pack stories’: notizie ultim’ora, in sostanza che sono sufficientemente interessanti/importanti per svegliare l’interesse di centinaia, se non migliaia, di testate media.

Ecco un altro passo del post:

“Il nuovo cuore dell’homepage è qualcosa che chiamiamo “News For You”: uno stream di testate che sono automaticamente scelte in base ai vostri interessi. Potrete aiutarci utilizzando la funzione di editing per specificare quali sono effettivamente I vostri interessi: Affari, Salute, Intrattenimento, Sport o qualsiasi altro campo che potrete aggiungere (potrà spaziare dalla corte suprema, ai mondiali fino alla biologia sintetica). Potrete anche scegliere di visualizzare un elenco breve o a discesa che si aprirà semplicemente passando il cursore sul titolo. Le vostre preferenze verranno salvate e saranno disponibile ogni volta che eseguirete l’accesso. Se non volete nessun tipo di personalizzazione, sarà sufficiente resettare il tutto per eliminare qualsiasi cosa selezionata in precedenza e ritornare alle impstazioni di default.”

Questi nuovi cambiamenti sono decisamente interessanti, anche se temiamo che molti utenti non avranno il tempo di stare troppo dietro alla personalizzazione e saranno più che contenti di rimanere alle impostazioni di default. E voi che ne pensate? Vi sembrano dei cambiamenti utili?

Tag: google news, news

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes