5

Feb

Google: come eliminare spam dalle ricerche

di Sara Papis in: browser web , Google , Google Chrome

eliminare spam dai risultati di ricerca

Ricordate quando abbiamo descritto la funzione per eliminare siti web indesiderati da Google? Oggi vogliamo presentarvi un servizio molto simile, ma che vi permetterà di effettuare ricerche in modo molto più veloce. Quando si utilizza Google come motore di ricerca, spesso tra i risultati, vengono selezionati anche dei link con spam o con collegamenti non proprio sicuri.
Se siete tra quelle persone, che non si ricordano di aver già visitato un link poco attendibile, vi presentiamo un’estensione eccezionale creata per Google Chrome. Stiamo parlando di Google Search Spam Blocker, un’estensione che permette di bloccare i collegamenti indesiderati che troppo spesso appaiono tra i risultati di ricerca.

 

Search Spam Blocker, creerà in automatico una lista per evitare che al successivo collegamento, vengano visualizzati nuovamente questi link. Sarete voi a selezionare un link come indesiderato e per farlo, potrete cliccare su Spam (visualizzato accanto ai risultati) oppure cliccare l’icone dell’estensione (posizionata vicino alla barra degli indirizzi e immettere l’indirizzo che volete bloccare.
In questo modo, nei momenti in cui siete più di fretta, non rischierete di trovarvi all’interno di siti pieni di virus o comunque poco attendibili. Una risorsa davvero interessante, soprattutto per tutti gli utenti che navigano spesso online, che con Google Search Spam Blocker avranno uno strumento innovativo contro i link poco attendibili.
Stop all’installazione di programmi antivirus, ora con questa estensione dedicata a Google Chrome, la vostra navigazione e le ricerche online, saranno un vero piacere. Ovviamente il servizio è disponibile gratuitamente e senza nessuna registrazione.
Siete favorevoli o contrari all’utilizzo di queste estensioni?

Tag: estensioni google, Google Search Spam

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes