8

Mar

Backup posta elettronica: come eseguirlo?

di Sara Papis in: programmi gratis , Software

Backup posta elettronica: come eseguirlo?

Quante volte avete sentito parlare di backup online? Il backup dei file via e-mail è diventato una procedura normalissima e quindi, mettere al sicuro i propri dati e documenti, ormai è alla portata di tutti. Avete mai pensato a eseguire un backup della vostra posta elettronica? Ultimamente i servizi dedicati alle e-mail, come Gmail per esempio, hanno avuto alcuni problemi e milioni di persone hanno perso i loro documenti per sempre.
Per evitare di ritrovarvi in questo caos, vi consigliamo di iniziare ad abituarvi a eseguire il backup anche della posta elettronica. Esistono tantissimi programmi online che offrono questa funzionalità anche se quello che merita di esser provato è IMAPSize.

 

Visto che nemmeno online si può avere che i file siano al sicuro, IMAPSize è un programma che all’interno delle sue innumerevoli funzionalità, permette anche di eseguire il backup dei vostri messaggi privati. Ovviamente si tratta di un’applicazione disponibile gratuitamente, che vi richiederà un account per funzionare in maniera super personalizzata.
Nella compilazione dell’account, dovrete decidere il nome, il vostro username, la password, il server imap.gmail.com, Port 993 e infine selezionate Use Secure Connection.  A questo punto, potrete eseguire il backup della vostra casella di posta elettronica in maniera completa e professionale.

Vi ricordiamo che i dati di Backup salvati da IMAPSize, saranno disponibili in formato .eml. Che ne dite? Siete pronti a mettere al sicuro i vostri messaggi privati con questo programma gratuito e innovativo?

Tag: backup, posta elettronica

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes