15

Nov

Google music, oggi è qui

di Domenico Puzone in: Aziende , Google

Ecco che è arrivato, proprio oggi, Google Music! Il servizio che permette di condividere la propria musica su Google+, social network della società di Mountain View.

Servizi musicali, questo è quello che offre la nuova piattaforma di Big G, Google music è pronto al successo, e dopo la versione prova per gli americani, arriverà anche a noi il servizio che ha divertito e aiutato a smaltire lo stress agli abitanti degli Stati Uniti d’America. Per quanto riguarda le case discografiche che dovrebbero avere accordi con Google circa l’utilizzo delle canzoni sul nuovo servizio, non si hanno dati certi , ma a quanto pare qualcuno ha bloccato l’accordo e dunque il tutto si è chiuso in un nulla di fatto.

Google Music per essere lanciato ha bisogno di una novità, a quanto pare la società di Mountain View è pronta ad ottimizzare il servizio regalando un brano giornaliero, per poter cominciare a usare il servizio e ad ascoltare i primi brani musicali. Le altre canzoni saranno disponibili al prezzo indicativo di 99 centesimi e 1,29 dollari, vale a dire 0,79 cent e poco più di un euro. Questo servizio, ovvero Google Music, sarà integrato nei dispositivi di Google Android, e contribuirà sicuramente a rendere grande l’omino verde!

Google si mette dunque al pari di Apple, proponendo Google music , mentre iTunes è proposto da Apple in vista dell’ultimo aggiornamento. E voi utilizzerete Google music? Avete un sistema operativo Android? Benissimo dunque, buon divertimento e buon ascolto con Google music e tutti i brani gratuiti che Big G ha intenzione di pubblicare!

Tag: google, google music

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes