28

nov

iCam ecco come potrebbe essere una fotocamera Apple

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

Rivoluzione, questo ha predicato Steve Jobs e questo continueranno a predicare i suoi seguaci presso la società di Cupertino, la sua bibbia, ovvero la biografia del più grande amministratore delegato che la Apple abbia mai conosciuto, mostra chiaramente l’intenzione di rivoluzionare la Tv, il telefono e la fotografia.

Mentre si parla di iPhone 5 per quanto riguarda la rivoluzione telefonica, un dispositivo che addirittura potrebbe comprendere una tecnologia in grado di effettuare micropagamenti come un biglietto di una metropolitana o una bibita al distributore, oltre ovviamente a qualcosa che noi ancora non conosciamo e che non conosceremo fin quando questo melafonino non verrà presentato.

Per quanto riguarda la rivoluzione della Tv, basta pensare ad iTv, la televisione di Apple arriverà molto probabilmente nella prima metà del 2012 e già le aziende televisive cominciano a tremare perché non riescono ad immaginare cosa Apple potrà combinare che loro non hanno fatto.

Ma per quanto riguarda la fotografia, cosa è pronta a fare Apple? Molti di voi hanno creduto che la rivoluzione fotografica fosse già stata attuata, si iPhone 4S ha una fotocamera molto importante e di certo 8 megapixel rendono molto bene l’idea di quel che si vuole fotografare . Antonio De Rosa però ha immaginato un concept di una macchina fotografica con un ipotetico nome iCam, questa potrebbe avere uno schermo stile iPod nano e risoluzioni altissime, ovviamente il logo della mela ben in vista.

E sebbene non c’è nulla di preciso, dinanzi ad un lavoro fatto così bene gli utenti amano sognare, e allora perché infrangere i sogni?

 

Tag: antonio de rosa, apple, aziende, icam

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes