2

Dic

Utilizzare Timer su Windows

di Sara Papis in: Software


A volte gli utenti esperti cercando un timer da utilizzare all’interno del computer, per gestire in maniera automatica l’accensione e lo spegnimento del dispositivo o il riavvio del sistema dopo qualche aggiormaneto installato.

Windows offre anche questa possibilità e ovviamente si tratta di un dettaglio che piace particolarmente a tutti gli utenti. In rete esistono tantissimi timer specializzati per Windows ma se non trovate quello adatto alle vostre esigenze, vi invitiamo a provare Final Countdown.

Non avete mai sentito parlare di questa applicazione? È un programma innovativo disponibile in maniera completamente gratuita che vi permetterà di accedere a uno strumento innovativo. Final Countdown è compatibile con tutte le versioni del sistema operativo di Microsoft e a vostra disposizione mette un sacco di funzionalità innovative.

Potrete gestire un numero di operazioni differenti in base alle vostre esigenze personale, con un timer avanzato sempre a vostra disposizione. Per esempio potrete configurare il timer, in modo che il computer si spenga in automatico dopo un lungo periodo d’inattività.

Ovviamente tra le funzioni disponibile non c’è solamente lo spegnimento del sistema, anche ibernazione o riavvio generale. Final Countdown va  ad integrare velocemente all’interno della system tray, disponibile in quattro modalità di selezione che verranno attivate in base alle impostazioni generali.

Oltre alla gestione dello spegnimento, Final Countdown, offre la possibilità di abbassare l’audio di musica o video, impedire l’utilizzo del sistema agli utenti indesiderati e pulire in automatico il cestino e file temporanei grazie alla funzionalità Anti-Guest System.

Sono piccole funzionalità che messe insieme offrono una gestione innovativa del vostro computer. Che ne pensate? Siete pronti a salvare fino a sei timer preferiti grazie a Final Countdown?

Tag: Timer, windows

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes