6

Dic

Apple TV in tre versioni

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

Notizie, rumors e ancora rumors, la Apple TV è al centro dell’attenzione, tutti vogliono sapere come sarà, quando arriverà e i punti di forza. Per prima cosa è bene fare una presentazione generale di tutte le notizie fino ad oggi conosciute, ovvero che la Apple TV sarà rivoluzionaria e al suo interno introdurrà funzioni speciali riservate solamente a questi dispositivi.

Le  caratteristiche che appaiono in rete sono tante, ma quelle più certe e non fantasiose che si trovano, sono le seguenti :

Apple TV monterà un processore Apple A6, quello che sarà montato su iPad 3 e che ha un passo avanti rispetto ad iPhone 4S e iPad 2; Webcam integrata e funzioni come Facetime ; SIRI, assistente vocale di Apple che permetterà la gestione della tv con la propria voce, immaginate di poter cambiare il canale chiedendo semplicemente di farlo ( Per esempio basta dire : “Metti Italia 1” ).

Veniamo ora ai punti di forza meno conosciuti : La Apple TV avrà un sistema operativo completamente dedicato, funzioni uniche e ovviamente la possibilità di integrare il tutto con i dispositivi Apple, inoltre si parla di un Bluetooth 4.0 per connessioni più veloci e sicure.

Tre versioni per la Apple TV :

Saranno ben tre le versioni della Apple Tv, si partirà dai 32 pollici, passando per i 46 pollici e fermandosi ai 55 pollici, tre dimensioni per tutti i gusti, basta fare solo la scelta in base alle esigenze. L’iTv di Apple fa tremare già le Smart TV di Samsung, il che fa riflettere molto prima dell’acquisto… vale la pena attendere il 2012 per la TV di Apple?

Tag: apple, apple tv

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes