11

gen

CES 2012, si procede e c’è Apple… ma solo per spiare!

di Domenico Puzone in: apple , Aziende , Google , Microsoft

L’evento più importante dell’anno sta andando avanti e dopo tutte le novità che sono state presentate fin ora, le aspettative per le prossime restano comunque alte, tutti vogliono vedere qualche cosa che sorprenda davvero tutti. Per prima cosa , argomenti principali del CES 2012 di Las Vegas sono gli smartphone, i tablet e gli ultrabook, tutto il resto è interessante… ma non troppo!

Facendo una rapida carrellata tra quello che è stato presentato, gli Ultrabook sono davvero molto invitanti, Acer, Lenovo, Toshiba e un nuovo concorrente Vizio, dall’America con furore per presentare il primo computer da 1400 dollari! Per quanto riguarda il mondo degli smartphone , al CES 2012 di Las Vegas, sono stati presentati i nuovi Nokia, tra cui c’è anche il Lumia 900. Infine, tra i tablet, ecco arrivare il nuovo economico da 100 dollari, un successo o un flop? Lo scopriremo nel corso dell’anno.

Ovviamente non mancava Microsoft con il rituale di apertura dell’evento, ma è bene anche dire che c’era anche Apple… ma non per presentare i suoi prodotti, ma semplicemente per spiare i rivali e capire come battere la concorrenza con i suoi prodotti. Joswiak è stato avvistato tra gli stand di Sony, curiosa come cosa e lui ha detto alla stampa :” Sono molto curioso di com’è stato organizzato l’evento e di come sono stati disposti gli stand, è molto interessante scoprire cosa la concorrenza offre”, ecco i breve cosa ha detto il dipendente della Apple, uno dei pezzi grossi.

 

Ricordiamo che Apple non partecipa ad eventi simili dal 2009, l’ultimo evento a cui ha preso parte è stato il MacWorld.

Tag: apple, ces 2012, las vegas

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes