20

Mar

Come ricaricare una stampante?

di Domenico Puzone in: Aziende , How To - Come Fare

Come ricaricare una stampante? La stampante spesso ha una doppia faccia. Mi spiego meglio, spesso il valore del toner di una stampante supera addirittura quello del valore commerciale della stampante, allora come fare per evitare di consumare tantissimo e ‘risparmiare’ inchiostro? Il lavoro di stampa è molto delicato, molte aziende acquistano tantissime stampanti per i loro computer, ma per risparmiare possiamo ricaricare ‘fai da te’ il nostro toner. Come? Continuate a leggere e lo scoprirete.

Una società ha deciso di mettere a disposizione della sua clientela uno store online per mostrare i vari sistemi di ricarica per le stampanti laser di tutte le marche, passando per la Acer, Canon, Epson e tutto il resto, insomma sono disponibili tutti i modelli! Il sito è ‘Colortoner.it’, dategli un’occhiata!

Collegandovi a questo sito potrete acquistare il Kit di ricarica per stampanti laser dei vari colori disponibili, scegliendo ovviamente la marca e il modello della vostra stampante per la massima compatibilità. All’interno del sito, che oltre alla vendita offre assistenza, vi spiega come fare e cosa evitare per danneggiare la cartuccia  e la stampante… ma pensate positivo che se vi capiterà di danneggiare il toner e l’avete ricaricato già tre volte è tutto guadagnato.

Potete pagare il Kit sia in contrassegno che con carta di credito, a voi la scelta,  ma vi assicuriamo che saranno 20 o 30 euro spesi benissimo, perché risparmierete tantissimi euro con questo metodo di ricarica fai da te.

Allora cosa aspettate? Controllate il codice della vostra ricarica, recatevi sul sito e ordinate subito il vostro kit ricarica ‘fai da te’, cominciate a risparmiare!

 

Tag: Come ricaricare una stampante?, ricariche, stampanti, toner

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes