2

Mag

Jailbreak iOS 5.1 untethered e HackStore per Mac

di Domenico Puzone in: Aziende

Il Jailbreak iOS 5.1 untethered quando arriva? Gli utenti vogliono sapere, quando possono utilizzare Cydia store sul proprio smartphone o tablet, e perché no anche su iPod Touch. Pod2g e gli hacker sono a lavoro per trovare un bug nel sistema e porporre un valido metodo di sblocco degli iPhone e degli iPad con il sistema operativo iOS 5.1 untethered. L’aggiornamento arrivato nel meso di marzo non è ancora stato violato, il Jailbreak untethered non è ancora disponibile e ora si è lavoro per farlo. Pod2g  non ha svelato dettagli sulla procedura o sul giorno preciso del rilascio, ma qualche notizia è trapelata.

Qualche giorno fa l’hacker pod2g ha scritto su Twitter che ci vorranno circa due mesi per avere il nuovo jailbreak untethered, ma poi ieri ha proposto un sondaggio sul proprio profilo che riguardava i tempi di rilascio della procedura di sblocco per attivare Cydia e personalizzare il proprio dispositivo. I risultati ottenuti sono molto interessanti ed emerge che circa l’62 per cento, ovvero 80 mila persone, hanno detto di volere subito il Jailbreak, altrimenti tanto val attendere l’uscita di iOS 6 ( chiaramente ironica la cosa), il resto dei votanti, invece, resta indifferente al tutto. Pod2g, con questi risultati così scoraggianti potrebbe avviare una procedura di jailbreak in tempi brevi, dunque dai due mesi, si potrebbe scendere a qualche settimana, ma non possiamo dire un giorno preciso.

Ma non è solo tempo di Jailbreak, perché è finalmente arrivata anche la procedura per avere un Cydia store anche su MacBook e sistema operativo OS X. Il nome di questo market è Hackstore, il fondatore è Andrej Fedotov che ci tiene a far sapere che il tutto sarà completamente legale ed al suo interno ci saranno dei software legali che non sono stati fatti entrare in Mac App Store per via delle restrizioni presenti nello store. ” Mac e lo store hanno delle limitazioni, non si garantisce la completa libertà di installazione dei software perché ci sono delle restrizioni evidenti, con l’HackStore, invece non ci saranno limitazioni”.

Avere un Hackstore permetterà di avere un negozio di software in stile Cydia e permetterà di raggirare anche i limiti di Mac App Store e installare sul proprio computer Apple tutto quello che si vuole. Al momento però ci sono anche dei problemi nell’Hackstore, però non preoccupatevi in quanto con un aggiornamento tutti sarà risolto. Il tutto sarà legale, ogni software avrà una licenza originale e ufficiale , staremo a vedere come sarà gestito il tutto e quando potremmo averlo ufficialmente su tutti i computer Mac.

I programmi, proprio come in un Mac App Store, sono suddivisi per categorie ed hanno anche un motore di ricerca per cercare tutto quello che si vuole, proprio come accade anche in Cydia. Ma quando arriveranno il Jailbreak e l’hackstore? Gli hacker e gli esperti affermano che molto presto avremmo tutto. Intanto se  avete eseguito l’aggiornamento ad iOs 5.1, potete seguire la procedura per fare il Jailbreak iOS 5.1 tethered sul vostro dispositivo e cominciare a personalizzarlo come meglio credete.

Buon divertimento con Jailbreak.

 

 

Tag: hackstore, jailbreak

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes