5

Giu

Google+ e Meebo, comincia la collaborazione

di Domenico Puzone in: Aziende , Google

Google+ è un social network creato da Google dopo che l’azienda di Mountain View ha provato già in passato a creare una rete sociale in grado di competere con Facebook, il colosso dei social network. Insomma, dopo vari tentativi falliti miseramente ( il riferimento sembra piuttosto chiaro  a Buzz!) pare che finalmente in casa Big G si muove qualcosa di grosso.

Dopo una partenza buona e un arresto a metà strada, ecco che l’azienda è riuscita a modificare quel che voleva e a proporre Google+ non come un’alternativa o una cosa in più, ma semplicemente come un’integrazione dello stesso motore di ricerca. Infatti, se siamo iscritti ad uno solo dei servizi di Google automaticamente saremo iscritti a Google+, la rete sociale offre tanto e ultimamente sta subendo una rivoluzione affinché il prodotto soddisfi tutti gli utenti che avranno a che fare con il social network.

Anche se Facebook ha 900 milioni di utenti, Google può vantare il miglior motore di ricerca e di conseguenza un maggiore pubblico che sarà costretto, in un certo senso, ad entrare almeno una volta al giorno in questo Google+. Dopo alcuni miglioramenti però c’è da dire che questo social network ha delle potenzialità. La nuova veste grafica e il nuovo Google Local permettono al figliol prodigo di Larry Page e Sergey Brin di entrare finalmente da colossi anche in questo nuovo mondo.

Ma non finisce qui per Google ha fatto un altro passo molto importante verso lo sviluppo della rete sociale, l’acquisto di Meebo, vale a dire una chat istantanea lanciata nel lontano 2005 e che ha ottenuto molte attenzioni da parte di grandi colossi del mondo di internet e ora a farsi avanti è stato il migliore. Per rendere Google plus un luogo migliore, l’omonima azienda ce la sta mettendo tutta, ora per mettere in comunicazione gli utenti si userà questa specie di programmino che supporta quasi tutti i protocolli chat al mondo, ora entrambe le società collaboreranno allo sviluppo del social network di Big G.

” Con l’esperienza di Meebo nel campo sociale, possiamo portare un grande miglioramento in Google Plus, siamo convinti di tutto questo”

Questo è quanto si legge in una dichiarazione di Google ufficiale.

Dal debutto ad oggi, Google Plus ha si attirato molte persone, circa 170 mila utenti , ma dopo che si è fermato per un po’ in quanto non era molto visitato, ora sta riprendendo man mano la sua posizione e può diventare un potenziale per Google stesso. La crescita impressionante però non significa nulla, alcune difficoltà ci sono state e ora però si stanno man mano risolvendo, la mossa di Big G è stata di non diventare l’anti facebook, ma qualcosa di diverso e così ora il tutto va migliorando. Attualmente non si conoscono i dettagli dell’accordo di Meebo, quanto frutterà alle due aziende e come saranno effettuati i miglioramenti… quel che sappiamo è che Google plus è pronto alla rivoluzione, pronto ad una nuova era e ad una nuova lotta contro Mark Zuckerberg e la sua creatura.

Voi cosa ne pensate? Siete iscritti a Google+?

 

 

Tag: google, meebo

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes