12

Giu

iOS 6 caratteristiche tecniche!

di Domenico Puzone in: apple , Aziende

L’evento di San Francisco, tanto atteso dal pubblico della mela è ormai passato e la conferenza ha prodotto interessanti novità per quanto riguarda soprattutto la parte software dell’azienda californiana. iOS 6 prima di tutti, questa è la vera novità, il sistema operativo è stato presentato e sarà rilasciato l’autunno prossimo e gli sviluppatori intanto possono provarlo già da oggi, questo OS mobile della mela è veramente innovativo e riesce a portare più di 200 novità, proprio come successo con iOS 5 lo scorso ottobre.

Il protagonista della giornata è stato sicuramente Tim Cook, CEO della società Apple e che è riuscito a tenere una platea da solo, parlando di novità e di tecnologia come se raccontasse una di quelle fiabe ai bambini per farli addormentare  : autorità, efficienza, curiosità e molto interessante dal punto di vista di chi ascolta. Tim è riuscito a sorprendere tutti, dicendo semplicemente : Siri in Italiano.

Italiano? Esatto, era attesissimo l’assistente vocale di iPhone 4S, tanto che su iOS 6 finalmente pare parlerà in italiano, tutti sono contenti e la promessa dell’azienda di Cupertino è stata mantenuta in quanto entro il 2012 era stato promessa la nuova lingua e così è stato. Molto presto riusciremo dunque a parlare con Siri in italiano, gli potremmo chiedere di tutto, dove andare a mangiare, un particolare locale, ci sarà la possibilità di aggiornare i propri status sociali ( Facebook e Twitter) direttamente con la voce!

iOS 6 però non si ferma qui e si rinnova anche per la ‘Privacy’ che a quanto pare ora è ancora meglio di prima!

iOS 6 ha stretto amicizia con Facebook

Il nuovo sistema operativo della mela, annunciato ieri al WWDC 2012 di San Francisco, ha stretto amicizia con Facebook. Mark Zuckerberg ha raggiunto il suo scopo, non scomparire dal mondo degli smartphone con il suo social network e così questo era il modo più veloce per entrare a far parte di questo ‘universo’ tecnologico di grande rilievo e importanza per le reti sociali. Un punto a favore per Apple e Facebook stesso, ora i due colossi possono collaborare e guadagnarci l’uno con l’altro… sarà facilissimo condividere contenuti sul sito bianco blu!

Un successo, è questo quello che ci aspettiamo, perché? Guardando i precedenti, Twitter ci ha guadagnato milioni di utenti con l’integrazione nell’OS della società di Cupertino, ora Facebook potrebbe fare lo stesso… hanno stretto amicizia in California.

 

iOS 6 ha rimosso dagli amici Google Maps

Google Maps addio, Apple abbandona per sempre le API di Google , ma porta novità nell’app Maps che fino ad oggi è scarna e priva di particolari caratteristiche. Il nuovo Maps di Apple sarà in 3D, inoltre ci saranno novità per quanto riguarda la consultazione delle mappe in tempo reale per conoscere il traffico, oppure l’introduzione della voce per le indicazioni stradali in direzione di una meta prefissata. ‘FlyOver’ è poi la novità numero uno che ci permetterà di guardare dall’alto le città e osservare da un punto di vista diverso , in tre dimensioni, tutto il nostro ‘mondo’.

iOS 6 più protetto

iOS 6 ora è più protetto perché oltre al classico Codice di Blocco nella schermata iniziale ora si potranno proteggere anche foto, video e documenti. Tra le novità insomma c’è tanto, oltre a Siri in Italiano che forse è la più importante!!

 

Tag: apple, ios 6, wwdc 2012

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes