29

Giu

Google I/O le novità

di Domenico Puzone in: Aziende , Google

Google è protagonista anche nel mondo Apple. Ancora una volta, al Google I / O arrivano novità per iOS, esatto avete capito bene. Quando pensavamo che il rapporto tra la società di Cupertino e quella di Mountain View fosse definitivamente finito, ecco che arrivano nuovi ‘accordi’ e nuovi prodotti per il mondo Apple e che introducono interessanti novità.

Prima cosa di tutto al Google I/O, la conferenza di Big G durante la quale sono state presentate le novità principali del mondo Android e non, compresi anche i nuovi dispositivi Nexus, c’è stato spazio anche per due applicazioni che riguardano la Apple. Prima di procedere però vediamo cosa è stato presentato :

Google Nexus Tablet

E’ il tablet della società di Mountain View da 7 pollici che entra nel mondo tecnologico con il potenziale di offrire qualità e quantità al prezzo più basso, pensate che per acquistare questo dispositivo basteranno 200 dollari, non di più.  Il tablet, il primo della società con sede a Mountain View appare molto interessante e un bocconcino molto gustoso alla vista dei clienti, staremo a vedere se avrà successo o sarà come l’altro dispositivo presentato da Google in passato ( il Nexus smartphone).

Google Nexus Tv

Arriva anche la Tv di Google che nasce con lo scopo di combattere e dar fastidio alla società di Cupertino ed alla Apple Tv che a quanto pare ora si trova a fare i conti con un prodotto dalla qualità equivalente, insomma Big G è intenzionato a distruggere il rivale, staremo a vedere come rispondere la società californiana al prodotto di Google.

Google Earth su Android Jelly Bean

Jelly Bean è il nuovo sistema operativo Android che presenta novità interessanti e introduce anche un comando vocale che molto probabilmente avrà le stesse caratteristiche di Siri, se non addirittura migliori. Stiamo parlando di Mejel, un software attualmente in beta che sarà introdotto ad ottobre su questo nuovo sistema operativo. Ora passiamo alle Mappe, perché anche su Android Google Maps sparisce per far spazio a Google Earth, mappe in 3D che coprono tutto il globo… c’è da dire però che l’azienda californiana ha un prodotto nettamente migliore di quello offerto da Big G, stranamente.

Passiamo ora ai prodotti per iOS presentati , dopo aver visto Google Chrome per iOS, ora si passa a Google Drive, finalmente arriva anche per il sistema operativo di Apple. Google Drive è il servizio di Cloud computing che permette la condivisione di dati e documenti, da visualizzare anche offline, con tutti i sistemi operativi ora.

Mejel

E’ l’altra novità che riguarda il sistema operativo Jelly Bean, è un comando vocale completo, stando a quanto dice il CEO di Google è migliore di Siri addirittura.

Queste le novità principali del Google I/O che terminerà questa notte e dopo faremo un riepilogo completo di tutte le novità che sono state presentate all’evento americano di Big G. Voi avete seguito la conferenza? Dite la vostra con un commento, cosa vi aspettavate e cosa vorreste fosse presentato oggi.

 

Tag: apple, google, google I/O

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes