1

Feb

Come personalizzare Android

di Sara Papis in: Telefonia

android011
Vi piacerebbe personalizzare Android ma non sapete come fare, non preoccupatevi perché questo articolo è stato preparato appositamente per voi. Personalizzare Android è molto semplice e le modifiche che si possono effettuare sono molteplici.
La cosa più semplice per iniziare a personalizzare Android è integrare degli sfondi dedicati. Gli smartphone di ultima generazione permettono di cambiare sfondo della homescreen, proprio come il computer e per trovare lo sfondo adatto ai vostri gusti, basterà utilizzare Wallbase HD Wallpapers.
Si tratta di un’applicazione gratuita che permette di sfogliare e scaricare tantissimi sfondi ad alta definizione con tematiche di vario genere. Con questo strumento avete la possibilità di cercare wallpaper definiti tra le varie categorie o scegliere tra gli sfondi più popolari.
Personalizzare Android è possibile grazie all’utilizzo dei widget, elementi interessanti per scoprire quale sarà il meteo di domani, news aggiornate in tempo reale, contatti degli amici più stretti e funzionalità da attivare in pochissimi secondi.
Per iniziare a personalizzare Android con i widget, basta andare sul Google Play Store e selezionare la sezione Applicazioni/Categorie/ Widger. Il nostro consiglio è quello di non esagerate troppo, questi elementi sono sicuramente belli ma utilizzarne troppi può provocare il rallentamento del dispositivo.
Infine per personalizzare Android in maniera ottimale, vi consigliamo di installare uno dei launcher disponibili in commercio. Si tratta di home screen che vanno a sostituire la versione definitiva, tra le migliori segnaliamo:
– Launcher8 per avere la massima flessibilità di Android, trasforma home in una schermata principale di Windows 8.
– TSF Shell uno dei migliori in circolazione, ricco di effetti speciali e animazioni.

Tag: android, personalizzare, strumenti

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes