6

Feb

Come virtualizzare Ubuntu

di Sara Papis in: Software

ubuntu03
Ubuntu è una delle varie distribuzioni di Linux e molti utenti si trovano bene con questo sistema operativo semplice e veloce da utilizzare. Ovviamente potrebbe essere utilizzato dal DVD di installazione ma è decisamente meglio visualizzarlo.
Per vitalizzare Ubuntu dovrete utilizzare il programma gratuito VirtualBox, che vi permette di creare una macchina virtuale sul vostro Windows. In questo modo avrete la possibilità di sfruttare le funzionalità del sistema operativo come se fosse installato all’interno di una partizione del’hard disk.
Per iniziare a virtualizzare Ubuntu, dovrete iniziare a scaricare il disco di installazione sul pc, basta collegarsi al sito internet Ubuntu e cliccare su Download. Successivamente, andate su Virtual Box e cliccate sulla voce x86amd64.
Al primo avvio dovrete cliccare su Nuova (presente in alto a sinistra nella schermata principale di Virtual Box) e in automatico partirà la procedura per la virtualizzazione di Ubuntu. Inserite il nome da applicare alla macchina virtuale e nelle impostazioni ricordatevi di selezionare l’icona del CD e scegliere l’immagine Iso di Ubuntu tramite (Scegli un file di disco CD/DVD Virtuale).
E’ arrivato il momento di installare Ubuntu sulla vostra macchina virtuale, avviate la virtual machine che avete creato in precedenza e fate il doppio click sul nome. Ovviamente ricordatevi di selezionare la voce Italiano e infine cliccare su Installa Ubuntu.

Tag: ubuntu, virtualizzare

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes