27

Ott

Morph il cellulare flessibile di Nokia!

di Davide Spadone Whirly2481 in: Telefonia

Nokia e l’Università di Cambridge hanno presentato al Moma di New York l’avveniristico risultato della loro Collaborazione inaugurata nel marzo 2007: il primo telefonino basato su nanotecnologie.

Il prototipo del terminale mobile battezzato Morph è stato esposto, in occasione della mostra “Design and the Elastic Mind”, come esempio del riuscito connubio tra arte e scienza, che aprirà nuovi orizzonti in fatto di design, di funzionamento dei telefonini e di impiego di materiali innovativi.


Morph è allungabile, flessibile, trasformabile in forme diverse ed è realizzato con componenti elettronici trasparenti dalle superfici autopulenti. Alcune delle tecnologie che lo compongono potrebbero essere integrate sui dispositivi di fascia alta entro i prossimi sette anni.

Per comprendere ancora più a pieno di cosa sarà capace morph guardate questo video che vi mostrerà quello che questo strabiliante progetto sarà in grado di compiere per voi: Via con il Morph concept.

 

Tag: cambridge, morph, nanotecnologie, nokia, Telefonia, video

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes