25

Giu

Twitter Analyzer, analizzare il profilo personale di Twitter

di Silu in: applicazioni online , Social Network , Twitter

Tutti coloro che sono appassionati di Twitter e che utilizzano questo social network anche per lavoro, devono tenere sott’occhio il proprio profilo ogni giorno. Si sa che noi su Twitter pubblichiamo gli aggiornamenti dei nostri siti, lasciamo le nostre considerazioni, i nostri pensieri. Per tenere sotto controllo tutto ciò, si può utilizzare Twitter Analyzer (non più attivo), un servizio Web-based gratuito, che consente appunto di tenere traccia dell’andamento e delle statistiche legate al profilo personale di Twitter.
Oggi è importante essere presenti su questo social network, che tra l’altro sta subendo una crescita esponenziale che interessa anche l’Italia. Per questo motivo, è necessario utilizzare tutti gli strumenti a disposizione per rendere efficace il lavoro effettuato su Twitter. Attraverso Twitter Analyzer, possiamo renderci conto di quanti dei nostri follower leggono le cose che postiamo e quanti invece retwittano il nostro post e così via.

All’interno del servizio, ci sono diverse funzioni che potremo visualizzare. Innanzitutto, per accedere non è richiesta nessuna password, ma dovremo inserire soltanto il nome utente del profilo Twitter che si vuole analizzare. Fatto ciò, il sistema aprirà una nuova pagina, con un grafico da leggere e capire. Troviamo l’ultimo mese e per ogni giorno, possiamo vedere i tweets che abbiamo postato, quanti sono stati letti e quanti retwittati.

Scendendo in basso, ci sono diversi pulsanti che possiamo attivare. Quello dei Tweets che ci analizza come ho detto tutti i post pubblicati e il riscontro con i nostri seguaci. Il tasto chats, che consente di vedere quante mentions abbiamo effettuato e se ci hanno risposto.

Il tasto Popularity ci fa conoscere il nostro livello di popolarità all’interno di Twitter, che sale in base alle mentions ricevute dai nostri follower e così via. Possiamo capire quanti readers sono esposti ai nostri aggiornamenti, cliccando su Reach e conoscere le keywords più attive nei nostri tweet.

Insomma, Twitter Analyzer è davvero molto interessante. Se possedete un profilo su Twitter, ve lo consiglio. Così capirete come sta andando tutto il vostro lavoro e potrete migliorare nel caso in cui ci fossero dei problemi.

Tag:

Un Commento su “Twitter Analyzer, analizzare il profilo personale di Twitter”

  1. Luca - realizzazione siti web
    ha scritto:
    26 giugno, 2010, 16:50

    Il web marketing, i sistemi di analitica, le manovre di posizionamento, ormai sono queste le attività di punta per sfruttare al meglio le potenzialità della rete.

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes