23

Dic

Facebook in Borsa, Zuckerberg ambizioso

di Domenico Puzone in: Aziende , Facebook

Mark Zuckerberg comincia a fare sul serio, il fondatore di Facebook e ideatore del social network più famoso al mondo parla dell’imminente debutto in borsa del proprio figliol prodigo : Facebook. Le dichiarazioni di Mark sono state riportate sul Wall Street Jourlnal dove ha rilasciato di recente un’intervista per parlare proprio del futuro della rete sociale bianca e blu.

Gli obiettivi di Zuckerberg sono ambiziosi, una volta che si arriva a Wall Street si punta ad essere una delle aziende ad alta capitalizzazione presenti in borsa, magari con una capitalizzazione azionaria molto solida. Un obiettivo che di certo non è poco ambizioso, ma tutt’altro per un azienda tecnologica. Facebook è costretto ad andare controcorrente in quanto le tradizioni parlano di un’ascesa molto difficile, ma a vantaggio del social network potrebbero esserci le dimensioni della rete sociale.

Zuckerberg vuole qualche cosa in più, ecco le sue parole :“Blue Chip è una società con reputazione nazionale per qualità, affidabilità e per capacità di essere profittevoli in tempi di crisi o sfavorevoli del tutto, spero che la reputazione nostra non sia solamenet a livello nazionale. Microsoft diceva “Vogliamo mettere un computer su ogni scrivania”, io vorrei mettere Facebook in ogni computer”.

Il debutto nella borsa non è un traguardo per Facebook ma un punto di lancio dove tutti i sogni possono diventare realtà , l’amministratore delegato del social network è pronto a infrangere tutti i tabù :”Un esperienza che mi manca”. Il 2012 è un anno pieno di impegni per Facebook, il primo passo sarà farsi quotare in borsa ed essere leader.

Tag: ambizioni mark zuckerberg, borsa, facebook

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes