20

Feb

FBI spegne internet l’8 marzo?

di Domenico Puzone in: News Informatiche , Sicurezza Informatica

internet

L’FBI spegnerà internet, il tutto dovrebbe accadere il prossimo 8 marzo, quando tantissime città del mondo si ritroveranno senza web, il motivo? Pare ci sia un virus che causa moltissimi problemi al governo degli Stati Uniti d’America e di conseguenza la situazione è tragica, tanto da spingere le forze dell’ordine americane a spegnere  il web.

L’operazione dovrebbe andar in porto il prossimo 8 marzo, quando tutti gli Stati Uniti e l’Europa, o qualsiasi altro paese del mondo, si troverà senza una connessione ad internet, i server verranno tutti chiusi per cercare di debellare il virus Trojan ( o cavallo di Troia ) che ha attaccato il mondo del web. L’operazione dovrebbe durare per un massimo di 24 ore, non oltre e pare che saranno coinvolti tutti gli specialisti del mondo che possono aiutare l’America e il mondo del web ad eliminare questo malware.

L’FBI ha anche pubblicato , su un sito creato apposta per la faccenda, un modo per scoprire se il computer è infetto da questo particolare codice malware, questo virus impedisce agli utenti di controllare lo stato di sicurezza del proprio pc, ma il tutto ovviamente ( come un buon virus è ovvio che faccia) è tenuto segreto, il sistema non si accorge di questo.

L’unico metodo per scoprirlo è il form dell’FBI che potete consultare qui : SCOPRI SE IL VIRUS DI CUI SI PARLA E’ NEL TUO PC.

Esistono guide per tutti i sistemi operativi, compresi Mac OS X , Windows ( tutte le versioni e altri), eseguite il controllo e preparatevi al blackout di internet!

 

Tag: FBI, internet, Sicurezza Informatica

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes