18

Mar

Il recupero dei file cancellati è possibile con FreeRecover

di Sara Papis in: programmi gratis , Software

Abbiamo parlato parecchie volte del recupero dei file ma ancora una volta abbiamo scovato per voi un programma davvero eccezionale che vi permetterà di ottenere il massimo. A volte per fretta si cancellano file e la loro rimozione non sempre avviene in maniera effettiva, anche se non risultano recuperabili alcuni file possono essere recuperati.

Gli strumenti messi a disposizione dal web sono molteplici ma oggi dovete provare il nuovo programma FreeRecover. Si tratta di un software completamente gratuito disponibile in versione open source e utilizzabile senza problemi e compatibile con tutti i sistemi operativi.

Con questo programma avrete la possibilità di recuperare i file cancellati selezionando le unità disponibili su cui agire, scandagliandole e informandovi sugli eventuali file che risultano recuperabili e soprattutto lo stato nel quale si trovano.

La caratteristica di Free Recover che altri programmi di questa tipologia non hanno? La possibilità di far visualizzare l’anteprima. Per quanto riguarda il recupero dei file, dovrete utilizzare una barra apposita nella parte alta della finestra del software e mediante essa potrete filtrare i file per parole, estensioni o specifiche frasi.

Appena avete trovato il file di vostro interesse, tutto quello che dovete fare e selezionarlo e cliccare sul pulsante Recover Files. Desideriamo ricordarvi che prima di utilizzare Free Recover dovrete avere installato Microsoft. Net Framework installato sulla postazione multimediale in uso.

Per avere maggiori informazioni non dovrete far altro che visualizzare la pagina ufficiale di FreeRecover. Che ne dite? Siete pronti a utilizzare questo fantastico programma per il recupero dei file?

Tag: Free Recover, recupero file

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes