16

Giu

Google : i trucchetti per la maturità!

di Domenico Puzone in: Aziende , Google

Il colosso dei motori di ricerca : Google, nella giornata di ieri ha pubblicato sul proprio blog di supporto ufficiale una notizia che a nostro parere ha molto importanza in questo periodo dell’anno, soprattutto per coloro che hanno un esame di stato a breve e devono studiare. Google pubblica una specie di guida per guidare gli studenti a sfruttare a pieno le capacità di questo particolare motore di ricerca, un’istruttoria sulle capacità di Google e su quello che è possibile farci.

Quelli che pochi sanno i trucchi di questo motore di ricerca, per gli altri può essere tutto sconosciuto. Ricordare però cosa si può fare con Big G è importante e può essere addirittura uno strumento importante per migliorare la vita degli studenti e perché no? anche degli altri utenti.

Sul blog ufficiale di Google vengono mostrati tutti i pregi di Google in particolare facendo un riferimento alla maturità , così il team di Google Italia mette al servizio un utility molto importante per coloro che utilizzano questo motore di ricerca in modo superficiale, la squadra italiana di Big G ci farà conoscere nel dettaglio il servizio. Si parte da un asterisco e ecco cosa si legge sul blog ufficiale di Google ( Blog ufficiale di Google).

Se ricordate solamente una parte di un info, se inserite un asterisco al termine della parola chiave Google farà una ricerca diversa e da la priorità a tutte le info che completano quella stringa di testo inserita. Insomma, se ricordate una frase di un poeta e volete cercarne il resto, basta inserire il testo più l’asterisco (*) ed il gioco è fatto.

Ma il tutto non si ferma qui perché sul blog vengono ricordate altre funzionalità che sono molto utili per gli studenti , soprattutto quando si cercano delle informazioni particolari e si rischia di perdersi tra i milioni di risultati di ricerca, andiamo a leggere i punti mostrati sul sito di Google.

  •  E’ possibile cercare informazioni in un formato specifico? Sì, basta inserire “filetype” più il nome del formato che cerchiamo ed il gioco è fatto.
  • Ricerca temporale, si attiva dal pannello di Google a sinistra ed è utile per cercare informazioni presenti nel web in un determinato periodo.
  • Pagine correlate, è una funzionalità incredibile e che permette di approfondire la ricerca con un numero maggiori di fonti. Per farlo basta utilizzare l’URL del sito in questione e scrivere su Google : related : URL salvato. Il motore di ricerca troverà tutte le notizie relative a questo particolare argomento!
  • Ricordate la fonte ma non la pagine web dove c’è il contenuto che cercate, allora potete scrivere sul motore di ricerca : site : www.stilegames.com e la parola chiave che cercate. In questo modo sarà effettuata una ricerca all’interno dello spazio web indicato.
  • Volete conoscere al volo una definizione? Benissimo, scrivete su Google : define: con il termine desiderato e avrete i vostri risultati.
Google inoltre mette a disposizione altri strumenti : Google traduttore, Google Books, Google Art Project e Google Schoolar, fonti utili per chi studia.

Cosa ne pensate? Può esservi utile?

Tag: blog ufficiale, google, maturità

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes