17

Giu

Tablet Microsoft martedì l’annuncio!

di Domenico Puzone in: Aziende , Microsoft

A Los Angeles martedì 19 giugno ci sarà l’annuncio e la presentazione da parte di Microsoft del nuovo tablet della casa di Redmond e del nuovo Windows 8 attualmente solamente in versione demo Preview per gli utenti di Windows. Un grande annuncio che segue un percorso tutto suo.

Iniziò con Steve Ballmer sul palco che presentò lo Slate, il prodotto in collaborazione con Hp che aveva installato come OS Windows 7, fu allora tutto chiaro che questo dispositivo non era in grado di competere con iPad che aveva già rivoluzionato il mondo delle tavolette elettroniche. E così non fu mai prodotto questo tablet e Steve e Microsoft rividero le strategie.

Arrivò poi l’idea di un Courrier, sempre un tablet, forse più gradito e migliore, ma troppo alternativo e forse una strada che comunque fu scelta di abbandonare mentre iPad diventa il meglio sul mercato e le azioni della mela impennarono.Ed ecco allora che l’idea fu scartata ancora una volta.

Poi venne il giorno che arrivò Windows 8, il nuovo sistema operativo che a quanto pare ha dato una nuova idea e una nuova speranza all’azienda di Redmond di introdursi in questo nuovo mercato, quello dei tablet, che a quanto pare porteranno ad un abbandono del computer desktop. Questa è forse la strada giusta da percorrere, non ci saranno altri appelli, Microsoft deve provarci solamente.

Ma arriviamo ora a qualcosa di più contemporaneo, al Computex i tablet di Microsoft presentati sono stati tanti, tutti quanti pronti ad invadere il mercato con l’arrivo di Windows 8 per il prossimo autunno. Il presente però è un altro, c’è stata una revisione della marca Xbox e un lancio di Smart Glass. Ci sono tantissime novità in merito, tutte guidate dal CEO Steve Ballmer.

L’attesa di quel 18 giugno è quasi giunta al termine, l’anti iPad può arrivare davvero e potrebbe essere il tablet di Microsoft, dobbiamo solo attendere l’annuncio durante la notte italiana di martedì.

 

Il futuro è tutta un ipotesi

E da qui tutto il resto va scritto. Dopo l’annuncio ed una probabile Xbox Tab, qualità ed esperienza d’uso in più a quel che già offre Microsoft, c’è da dire che il futuro deve essere solo scritto. Un tablet di Microsoft, un sistema operativo dedicato e tanto altro ancora, la storia si può scrivere tranquillamente. Ma chi sarà il vero produttore di questa tavoletta elettronica? Nokia? L’azienda finlandese cerca un rilancio e già si parla di un tablet Lumia che pare già sia in produzione, e da qui allora che vien fuori l’ipotesi di un progetto più che realizzabile.

Il Windows 8 cerca solamente dei tablet da sedurre e da utilizzare come partner per raggiungere il successo finale, ovvero ottenere l’appellativo di Anti-iPad, che sicuramente non è semplice da ottenere perché il prodotto della Apple è sicuramente il migliore sul mercato, senza pari e senza nessun nemico in grado di avvicinarsi minimamente alle sue caratteristiche. Insomma, attendiamo qualche giorno ancora per scoprire cosa Microsoft ha intenzione di fare, presentare e creare per il futuro dell’azienda… non solo sua, ma anche di quella finalndese.

 

 

 

Tag: Microsoft, tablet, tablet microsoft

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes