19

Giu

Primo tablet Microsoft: Surface

di Sara Papis in: hi tech , News Informatiche

Ebbene anche Microsoft ha deciso di entrare a far parte del settore tablet e lo fa con una sorpresa. Il grande annuncio che l’azienda aveva promesso finalmente ha un nome, Surface, un tablet che vuole candidarsi a tutti i costi come l’anti iPad ufficiale.

Attenzione il nome può trarre inganno, infatti, Microsoft Surface non ha nulla in comune con il tavolo multi-touch che Microsft realizza da anni per esercizi commerciali. Il dispositivo in questione è un tablet basato sul nuovo sistema operativo Windows 8 è stato realizzato da una solida scocca in magnesio e dalla presenza di un display ClearType HD da 19.6 pollici.

Secondo le informazioni in nostro possesso sarà disponibile in due versioni, una base con processore Arm Nvidia Tegra 3 e una con processore Intel e Windows 8 Pro. Ovviamente le differenze tra le due versioni non finiscono qui, infatti, Surface Rt e Surface Pro sono diversi anche per le misure e alcune caratteristiche tecniche.

Per esempio la versione base del tablet è spessa 9,33 mm e pesa 676 grammi, la Pro raggiunge 13,5 mm di spessore e pesa 903 grammi. Le “taglie” di storage disponibili per Surface RT sono pari a 32 e 64 GB, quelle per Surface Pro sono di 64 e 128 GB. Considerata che la versione professionale del dispositivo include il supporto alla tecnologia USB 3.0, una Mini DisplayPort e il supporto alla scrittura su schermo tramite stilo.

Da non dimenticare che all’interno del nuovo tablet Windows è stato integrato anche Office Home and Student 2013 RT sulla versione base di Surface e le altre specifiche in comune fra i due modelli, come il lettore di schede Micro SD, il supporto Micro Hd Video e l’antenna MIMo.

Una delle caratteristiche più interessanti di Surface? La presenza di una cover magnetica disponibile in due versioni contraddistinte. Questa cover da chiusa protegge il device da sporco e urti, mentre aperta si trasforma in una tastiera di tipo touch o con tasti veri. Non è finita perché a renderla ancora più caratteristica ci pensa lo sfondo del sistema operativo che cambia improvvisamente colore per adattarsi al colore della cover utilizzata.

Il tablet Microsoft Surface uscirà con tempistiche diverse. Il modello base RT uscirà al day one di Windows 8 (probabilmente in ottobre) mentre la versione Pro è attesa tre mesi dopo (a gennaio, probabilmente). Le uniche informazioni che non sono state rilasciate da Microsoft, riguardano i prezzi, l’autonomia e quindi sotto questo punto di vista bisognerà attendere ancora qualche mese per avere informazioni ufficiali. Che ne pensate delle principali caratteristiche? Riusciranno i tablet Microsoft a diventare più famosi di quelli Apple?

Lasciatevi conquistare dall’originalità di Microsoft Surface e rimarrete stupiti di quante caratteristiche è equipaggiato questo dispositivo. Vi farete tentare dalla novità o preferite il classico iPad che hanno tutti? non vi rimane che dire la vostra su questo settore in continua evoluzione, dove Microsoft sta tentando di entrare e farsi notare ancora una volta.

Visitate il sito ufficiale di Surface per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità. A voi i commenti in merito alla sorpresa estiva organizzata da Microsoft, che ne dite?

 

Tag: Microsoft, Surface, tablet

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes