10

ago

Facebook, se non sei online sei un assassino!

di Domenico Puzone in: Aziende , Facebook , Intrattenimento

Assassini non su Facebook

Facebook è il social network per eccellenza, la rete sociale più popolata al mondo, quella che tutti utilizzano almeno una volta al giorno per contattare gli amici o semplicemente per lavoro. Il sito di Mark Zuckerberg è nato per mettere in comunicazioni gli studenti dell’università di Harward, poi la notizia si  è diffusa e il social network è stato esteso ad altre università, poi ai licei, all’America intera e infine al mondo intero ( o quasi).

Facebook vanta, ad oggi, ben 955 milioni di utenti ( anche se una buona percentuale si tratta di account fasulli ), quasi un miliardo! Mark Zuckerberg è diventato miliardario grazie a questo semplice sito e oggi , con le varie integrazioni, pare che Facebook è un valido strumento di lavoro. Ma andiamo a vedere una curiosità : Incredibile , ma da uno studio condotto in Germania, chi non è su Facebook potrebbe essere un assassino!

Secondo questo particolare studio, pare che se non siete degli utenti del social network avete una probabilità maggiore di diventare o di essere un assassino di massa, secondo il sito Tagesspiegel.de pare che coloro che non vogliono avere contatti con gli utenti di Facebook o iscriversi sono quelli più sospettati dalle autorità. Lo studio afferma che la scelta potrebbe portare anche ad un aumento di violenza ma si sostiene che i datori di lavoro dovrebbero stare attenti ad assumere persone che non inviano loro informazioni su Facebook o su altri siti online.

955 milioni di utenti nel mondo utilizzano Facebook ogni giorno, ci sono anche persone che hanno cancellato il proprio account sul social network per usare google+ o Twitter, sono dunque in pericolo questi utenti? Uno studio recente, inoltre, ha dimostrato che non utilizzando o non facendo parte di uno di questi social network è possibile incorrere a malattie mentali come ‘depressione’.

Insomma, se non siete iscritti a Facebook siete degli assassini!

 

Tag: assassini, facebook, Social Network

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes