19

Dic

Google lancia YouTube capture per condividere i video tagliati

di MarioPetillo in: Intrattenimento

Google ha deciso di terminare l’anno con delle grandi iniziative e con pregevoli decisioni dal punto di vista dello sviluppo informatico. Dopo Google Music che andrà a fare concorrenza a iTunes Match, arriva oggi anche YouTube Capture, l’applicazione che vi permetterà di registrare video per YouTube e condividerli tramite i vostri social network, così da evitare di dover caricare l’intero video aspettando eccessive tempistiche e rallentando il dispositivo. Immediato ed efficace rischia di diventare una delle app più apprezzate di sempre.

Compatibile per iOS, quindi da iPhone 3GS in su, iPod Touch di terza generazione e superiore, iPad con iOS 5 installato, sarà un’app gratuita presto disponibile anche su Android, che permetterà di registrare, caricare e condividere dei propri video su YouTube su Facebook o Twitter agendo in background, così da non arrecarvi fastidio.  YouTube Capture è anche strettamente collegato a Google +, il social network che Google sta cercando di spingere in ogni sua forma, e consente anche di controllare le impostazioni sulla privacy di tutti i video che si andranno a condividere. Ci sarà anche la possibilità di sfruttare le funzioni automatiche di correzione del colore e di stabilizzazione del formato, così da rendere molto più fluido e piacevole da vedere il prodotto finale. L’applicazione, ricordiamo, è completamente gratuita e già disponibile sull’App Store. A breve anche su Google Play.

Tag: Google Capture, YouTube Capture

Lascia un Commento!

jump2top free wordpress themes